REGNO UNITO
26.03.2017 - 09:550
Aggiornamento : 12:11

Torna il panico a Londra, un'auto sale sul marciapiede e investe i pedoni

Tre persone ferite. La polizia: «Non si tratta di un episodio di terrorismo»

LONDRA - Momenti di panico ieri sera nel vivace quartiere di Islington a Londra quando un'auto, con a bordo due uomini armati di coltello, è salita su un marciapiede e ferito tre persone davanti a un pub. Non si è trattato però di terrorismo, ha fatto sapere la polizia londinese che, secondo quanto riportano i media britannici, ha arrestato gli autori del fatto.

I due, a bordo di una Peugeot Partner, sono saliti su un marciapiede a circa 50 miglia orarie (poco più di 80 km/h), colpendo alcune persone in fila per entrare nel locale, prima di scendere dall'auto e scappare a piedi.

Due uomini e una donna sono rimasti feriti. La polizia - riporta il Daily Mail - ha trovato un coltello sul marciapiede ed uno nella macchina e ha arrestato i due uomini con l'accusa di lesioni aggravate e possesso di armi da taglio.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-17 09:58:19 | 91.208.130.86