Fooby
I vasetti della Weck sono i più indicati. Importante: togli i gancetti Vasetto di vetro con coperchio Weck, fr. 2.95, nei punti vendita Coop e Coop edile​+hobby.
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
Cucinare con Fooby
2 gior
Panini svizzeri
Il 1° di agosto non solo abbiamo voglia di fuochi d’artificio e lanterne, bensì anche dei particolari panini...
Cucinare con Fooby
1 sett
La strada per il cuore passa dallo stomaco
Allora perché non rendere felice chi vi sta vicino con un regalino delizioso? Le nostre idee dolci e salate.
Cucinare con Fooby
2 sett
Gourmet al bagno
Per te il momento clou della giornata è quello dedicato al cibo? Siamo d’accordo! Ecco i migliori snack «fai da te»...
Cucinare con Fooby
3 sett
Grill in green
Griglia uguale carne? Neanche per scherzo! Un festoso pranzo alla brace riesce perfettamente...
CUcinare con Fooby
1 mese
Dolce un po’ salato
I dolci frutti di bosco sono ideali con i dessert e come spuntino sano al posto di popcorn e biscotti.
Cucinare con Fooby
1 mese
Gelato, baby!
Finalmente è tornato il tempo del gelato! E l’aspetto migliore è che puoi preparare la gelida delizia...
Paidpost
1 mese
Helan går!
La festa di mezza estate è un’occasione per ballare, abbuffarsi e bere.
Cucinare con Fooby
1 mese
Spiedini à gogo
L’estate è la stagione delle grigliate. Nonostante le ­possibilità siano infinite, per noi gli spiedini multicolore...
Cucinare con Fooby
1 mese
Freshhh
Dopo questa fresca primavera, speri che l’estate arrivi ­presto?
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Dolce e salato
Finalmente è tornata la stagione delle fragole. Anche a te piacciono di più con lo zucchero?
Cucinare con Fooby
2 mesi
Mangiare all’aria aperta
Trascorrere del tempo con gli amici, prendere il sole e gustare le leccornie portate da casa: i picnic...
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Spazio ai contorni
La guerra alla conquista dello spazio sul grill è ricominciata. E le più accanite in battaglia sono...
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Un brindisi a tutte le mamme!
Ogni anno, la seconda domenica di maggio festeggiamo le nostre mamme – perché se lo meritano.
CUCINARE CON FOOBY
3 mesi
Sempre più verde!
Ecco le nuove verdure che puntuali spuntano a primavera e tanto veloce come appaiono, con il caldo estivo, scompaiono.
Cucinare con Fooby
12.03.2021 - 07:000

Che acidità

Durante la pandemia in molti hanno iniziato a fare il pane in casa, ­soprattutto con la pasta madre.

Segui i nostri suggerimenti per preparare il pane perfetto. Il segreto? Lo starter e un po’ di pazienza. 

Fase 1
Ci vogliono:
50 g farina integrale di segale
3/4 dl acqua

Giorno 1: in un vasetto mescolare ­farina e acqua, appoggiare il coperchio sul vasetto (senza chiuderlo) e lasciar riposare a temperatura ­ambiente per ca. 24 ore.

Fase 2
Ci vogliono:
40 g farina integrale di segale
40 g farina bianca
1 dl acqua

Giorni 2-9: mettere ogni giorno 60  g dello starter ­ottenuto nell’altro vasetto pulito. Gettare il resto. ­Aggiungere con l’acqua la farina di segale e di frumento, mescolando bene. Appoggiare il coperchio sul vasetto (senza chiuderlo) e lasciar riposare a temperatura ambiente per ca. 24 ore. Lavare bene il vasetto utilizzato e tenerlo da parte per il giorno successivo.

Fase 3
Ci vogliono: 
50 g farina bianca
1/2 dl acqua

Giorni 10-12: mescolare ogni giorno 50  g di starter con la farina e con l’acqua, appoggiare il coperchio sul vasetto (senza chiuderlo) e lasciar riposare a temperatura ambiente per ca. 24 ore. Gettare il resto.

Fase 4
Giorno 13: il tredicesimo ­giorno sulla superficie della pasta madre si sono formate piccole bollicine uniformi che indicano che la pasta è pronta per la panificazione (vedi la ricetta sotto).


Fooby

 

PANE A LIEVITAZIONE

Per 1 pane, ci vogliono

  • 20 g coltura starter per pasta acida (vedi ricetta sopra)
  • 20 g farina bianca
  • 30 g farina integrale
  • ½ dl acqua

  • 4 dl acqua
  • 350 g farina bianca
  • 150 g farina integrale
  • 2 c.ni sale
  • 1 c. acqua

  • un po’ di farina integrale


ECCO COME FARE

  1. Pasta acida: mettere la coltura starter in un recipiente, amalgamarla con la ­farina e l’acqua, coprirla e farla lievitare a temperatura ambiente per ca. 8 ore o per l’intera notte. 
  2. Preimpasto: versare l’acqua sulla pasta acida e amalgamare. Unire la farina e ­lavorare fino a ottenere un impasto umido, ­coprirlo e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per ca. 30 minuti. Sciogliere il sale nell’acqua, unirla all’impasto e lavorare con l’impastatrice a bassa velocità per ca. 10  min., far lievitare nuovamente a temperatura ambiente per ca. 1 ora e ½.
  3. Piegare e lasciar lievitare: aiutandosi con una spatola, staccare la pasta dal ­recipiente su quattro lati, tirarla verso ­l’alto, facendola poi ricadere al centro. ­Coprirla nuovamente e lasciarla lievitare a temperatura ambiente per ca. 20 minuti. Ripetere l’operazione per tre volte. Coprire la pasta e lasciarla lievitare ancora a temperatura ambiente per ca. 3 ore. 
  4. In forno: infornare la cocotte con il ­coperchio nella parte inferiore del forno freddo e preriscaldarlo a 240°C. Togliere la rostiera e infarinare bene il fondo della cocotte. Con una spatola, staccare la ­pasta dal bordo e trasferirla nella cocotte, ­spolverizzarla con un po’ di farina e con un ­coltello affilato praticare un’incisione a ­croce, coprirla e infornarla per ca. 30 minuti. ­Togliere il coperchio e finire di cuocere per altri 15 min. circa. Sfornare, estrarre  il pane dalla cocotte e lasciarlo intiepidire su una griglia.


Preparazione: rimuovere, se presente, il pomello in plastica presente sul coperchio. Si può chiudere il foro con un foglio di ­alluminio.

Questa e altre ricette su fooby.ch

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 21:17:01 | 91.208.130.89