Fooby
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
Cucinare con Fooby
20 ore
Un brivido caldo
Calda, densa e decorata con deliziosi ingredienti aggiuntivi: la zuppa è un pasto molto spesso sottovalutato.
Cucinare con Fooby
4 sett
Apéro ristretto
Anche se a Natale cibo, vino e compagnia non mancano, di solito le settimane che lo precedono sono pure più goliardiche.
Cucinare con Fooby
1 mese
Pregustare il Natale
Bussola per i re magi, decorazione natalizia o addobbo per l’alberello: la stella è un simbolo immancabile dell’Avvento.
Cucinare con Fooby
1 mese
San Nicolao ti aspettiamo!
È una tradizione svizzero-tedesca, ma apprezzata anche dalle nostre parti: il Grittibänz, l’ometto di pasta...
CUCINARECON FOOBY
1 mese
Un delizioso aroma tostato per la stagione fredda
È tornato nell’aria quel delizioso profumo di caldarroste, che fa amare l’inverno anche ai peggiori fregiatt
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Inverno, è tempo di tè
Bevi tè solo quando hai l’influenza o il raffreddore? Peccato, perché si tratta di una bevanda eccellente...
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Snacks per una piacevole serata sul divano
I popcorn sono lo snack più amato per accompagnare un film al cinema, ma spesso e volentieri li mangiamo anche a casa...
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
La croccante seduzione è su tutti gli scaffali
Intere, grattugiate, in purea, al forno, bollite, sotto forma di succo...
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Proteine 2.0
Quando gli altri si sono messi a ridurre il loro consumo di carne hai sempre tirato fuori la scusa...
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Delizie al forno
Più le giornate si fanno brevi e fredde, più viene voglia di starsene in casa a gustare leccornie cotte al forno
CUCINARE CON FOOBY
3 mesi
A proposito di avanzi
Cucini sempre troppo e l’insalata in frigo appassisce? Seguendo un paio di trucchi puoi ridurre gli sprechi
CUCINARE CON FOOBY
3 mesi
Un sapore unico! Con i funghi ­incanterai i tuoi ospiti
Pioveva. Un uccello si rifugiò sotto a un porcino e chiese: «Sei un ombrello o fungi da ombrello?».
Cucinare con Fooby
08.01.2021 - 09:420

Prova vegan

Novembre, dicembre, Veganuary, febbraio è il calendario di alcune persone...

...quelle che per tutto il mese di gennaio scelgono un’alimentazione vegana.

Il tre percento circa degli svizzeri segue una dieta vegana e la tend­enza è al rialzo. Nel mese di gennaio, la percentuale aumenta. Perché ­siamo nel mese di Veganuary – un gioco di parole tra i vocaboli inglesi ­«vegan» e «January». L’idea alla base è quella di stimolare gli onnivori a con­sumare esclusivamente alimenti vegetali per un mese intero.

La sfida dovrebbe accrescere la comprensione nei confronti del ­veganesimo e fungere da spunto di riflessione sulle proprie abitudini alimentari. Coloro che desiderano affrontare il mese di  Veganuary in modo strutturato possono chiedere aiuto alla Società vegana svizzera, che li appoggerà con i suggerimenti dell’apposita newsletter. Puoi ­ancora iscriverti, ma dovresti rimanere fedele al programma per un mese ­intero. In questo caso, il tuo Veganuary finirà in febbraio.

Attenzione
Un’alimentazione a base di alimenti vegetali ha un comprovato effetto positivo sulla salute. Tuttavia, occorre prestare attenzione all’apporto di sostanze nutritive. Inoltre un’alimentazione vegana non si addice incondizionatamente a chiunque, come per esempio a donne incinte o bambini.

Vitamina B12
La B12 non è contenuta negli alimenti vegetali e deve quindi essere necessariamente  integrata mediante appropriati complementi alimentari.

Acidi grassi omega-3
EEPA e DHA sono acidi grassi omega-3 importanti per il corpo umano. Si trovano principalmente nel pesce di mare. Per compensarne la mancanza, i vegani ­dovrebbero utilizzare oli ricchi di acido alfa-linolenico come l’olio di colza, di noci o di semi di lino. Si possono anche assumere capsule contenenti olio di microalghe.

Calcio
Per ricevere abbastanza calcio, i vegani dovrebbero consumare molte verdure verde scuro come cavoli o broccoli. Anche le acque minerali ricche di calcio o il latte vegetale addizionato di calcio sono un valido aiuto.


Fooby 

Macinato vegetariano 

PER 4 PERSONE CI VOGLIONO

  • 250 g fili di riso
  • acqua , bollente

  • olio per arrostire
  • 300 g macinato vegetariano
  • 3 c. pasta di curry rosso 
  • (Coop Naturaplan p. es.)
  • 2½ dl latte di cocco
  • 2 dl acqua
  • ½ c.no sale

ECCO COME FARE

  1. Fili di riso: cuocere i fili di riso al dente in acqua per ca. 8  min., quindi scolarli.
  2. Curry: in una padella antiaderente scaldare l’olio. Rosolare il macinato per ca. 5 minuti. Aggiungere il curry e continuare brevemente la cottura. Bagnare con il latte di cocco e l’acqua, salare e far sobbollire per ca. 5 minuti. Unire i fili di riso e mescolare. 

Suggerimento: mescolare il tutto insieme a 100  g di spinaci novelli. Prima di servire condire con qualche goccia di succo di ­limetta.

Questa e altre ricette su fooby.ch

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-16 04:38:28 | 91.208.130.86