Fooby
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
Cucinare con fooby
4 gior
I gambi verdi dalle mille vitamine
Chi pensa che il porro sia un ortaggio di poco conto si ­sbaglia, perché in realtà ha molte virtù
Cucinare con Fooby
1 sett
Bevande esotiche
Senza gli squisiti prodotti esotici le nostre bevande calde sarebbero estremamente noiose: prima che i colonialisti...
Cucinare con Fooby
2 sett
Radice prodigio
Lo zenzero non è soltanto un chiodo fisso della cucina asiatica, bensì anche una panacea per la salute da millenni.
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
Stai ancora cercando il menu ideale per il giorno di San Valentino?
Prepara con magica dedizione una pietanza che non sia solo ­squisita, ma che dia anche slancio alla libido.
Cucinare con Fooby
1 mese
È ancora capodanno
Venerdì 12 febbraio la Cina lascerà l’anno del Topo e a suon di won ton accoglierà l’anno del Bue!
Cucinare con Fooby
1 mese
Un tocco esotico
Se già non è possibile viaggiare in posti lontani, bisogna almeno ­portare qualcosa di esotico in tavola
Cucinare con Fooby
1 mese
Tutti fusi
Di fondue, raclette e altre svizzerissime abitudini: diverbi attorno al tavolo della convivialità.
Cucinare con Fooby
1 mese
Un brivido caldo
Calda, densa e decorata con deliziosi ingredienti aggiuntivi: la zuppa è un pasto molto spesso sottovalutato.
Cucinare con Fooby
1 mese
Prova vegan
Novembre, dicembre, Veganuary, febbraio è il calendario di alcune persone...
Cucinare con Fooby
2 mesi
Apéro ristretto
Anche se a Natale cibo, vino e compagnia non mancano, di solito le settimane che lo precedono sono pure più goliardiche.
Cucinare con Fooby
2 mesi
Pregustare il Natale
Bussola per i re magi, decorazione natalizia o addobbo per l’alberello: la stella è un simbolo immancabile dell’Avvento.
CUCINARE CON FOOBY
09.09.2020 - 13:280

Rendi le tue pietanze più saporite e morbide grazie alla marinatura

Calcio e grigliate sono fatti l’uno per l’altra, come cinema e popcorn.

Ecco perché la finale di Champions è un’eccellente occasione per accendere il grill.

Se la serata va male può essere per due motivi: ha vinto la squadra avversaria o la grigliata non era buona. Per il primo problema non si può fare granché. A meno di darsi alle mazzette. Ma ci vuole una bella dose di disonestà e parecchia grana. Influenzare l’esito della grigliata è molto più semplice. Comprando prodotti di qualità si è già a metà dell’opera, poi però ci vuole anche una marinata all’altezza. A chi piace sperimentare consigliamo di tenere conto del disegno a fianco, così da azzeccare le proporzioni.

Conviene preparare la marinata già il sabato, così domenica ci si concentra sulla cottura e sulla finale di Champions. Il tempo minimo di marinatura è di 2 ore, ma per un risultato al top è meglio una notte intera in frigo. In seguito si raschia via la marinata dalla superficie, si mette il sale e finalmente si adagia sulla griglia rovente.


Fooby

Zucca alla griglia con ali di pollo

Per 4 persone ci vogliono

  • 2 c. di olio d’oliva
  • 1 cipolla, tritata grossolanamente
  • 1 spicchio d’aglio, tritato grossolanamente
  • 150 g di albicocche, snocciolate, tagliate a spicchi
  • 1 c.no di zucchero
  • ½ dl di vino bianco
  • ½ c. di senape a grani interi
  • ¼ di c.no di sale
  • un po’ di pepe

  • 12 ali di pollo, (ca. 800 g)
  • 1 c.no di sale

  • 600 g di zucca BBQ (con marinata alla paprica), a spicchi
  • 90 g di rucola
  • 2 albicocche, a spicchi

Ecco come fare
1. Salsa: in una pentolino scaldare l’olio. Imbiondirvi la cipolla e l’aglio, unire le albicocche e lo zucchero e lasciar insaporire per ca. 5 minuti. Sfumare con il vino, coprire con un coperchio e far sobbollire per ca. 10 min. a fuoco basso. Frullare, unire la senape, mettere metà della salsa da parte e condire l’altra metà.

2. Ali di pollo: mescolare le ali di pollo con la salsa messa da parte, quindi coprire e lasciar marinare in frigo per ca. 2 ore.

3. Grigliare (grill a carbonella, a gas o elettrico): eliminare la marinata in eccesso dalle ali di pollo, salarle e grigliarle a coperchio chiuso e a fuoco medio o a temperatura media (ca. 200 °C) per ca. 20 min. girandole una o due volte. Grigliare anche la zucca per ca. 10 minuti.

4. Impiattare: disporre le ali di pollo, la zucca, la rucola e le albicocche su un piatto da portata e condire con la salsa restante.

Questa e altre ricette su fooby.ch

 

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-09 08:30:01 | 91.208.130.85