Fooby
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
4 gior
Per un 1° agosto ancora più buono
Ecco cosa rende così speciali i panini del 1° agosto e come portare in tavola i nostri colori nazionali.
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
Un’autodidatta alla conquista del mondo della haute cuisine
Nessun altro chef è virtuoso con il pesce quanto Ana Roš. Il suo motto: “sii aperta e non smettere mai di imparare.”
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
Croccanti, di colore verde brillante e incredibilmente versatili
I piselli sono le verdure perfette per le giornate estive. Ecco qualche consiglio su come prepararli al meglio.
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
Erbe aromatiche per ogni occasione
Le erbe aromatiche arricchiscono i piatti di tutto il mondo e sono la base ideale per gustose salse.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Preparatevi per la serata grill perfetta!
Grazie a questi semplici consigli, nulla potrà andare storto durante la vostra serata grill. L’ingrediente più important
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Tentazione rossa a cui nessuno può resistere
La stagione delle fragole è al suo picco. Ecco come combinarle al meglio con ingredienti classici o sorprendenti.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Piccante quanto basta
Quale varietà di pepe è più adatta a quali piatti? E cosa rende così speciale il Jamaica Piment?
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Rinfrescante felicità a portata di cucchiaio
Gelato alla vaniglia con fragole o gelato al basilico con cioccolato bianco: quale coppa gelato ti rappresenta meglio?
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Nuova vita per varietà antiche
La biodiversità in Svizzera non è solo una parola. La fondazione Pro Specie Rara lavora attivamente per proteggerla.
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
La magia dell’oriente sulla tua tavola
La freschezza e gli aromi speziati contraddistinguono la cucina libanese. Limone e menta sono sapori irrinunciabili.
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Il burro fa la differenza
Nessun altro prodotto porta tanto sapore in qualsiasi piatto quanto il burro. È anche un ingrediente estremamente versat
CUCINARE CON FOOBY
03.04.2020 - 07:000

Deliziose vitamine per combattere la noia

Che siano classici o moderni, i piatti di verdure primaverili portano gusto e colore sulla tua tavola.

Uno dei piatti a base di verdure più saporiti in assoluto è la «Leipziger Allerlei» che si potrebbe tradurre come «verdura mista di Lipsia».  Menzionato per la prima volta in un documento del 1745, questo piatto unisce delizie dei campi, del bosco e dei fiumi. La base di questo classico della cucina tedesca sono le croccanti verdure primaverili: piselli, carote, cavolfiori e asparagi bianchi. Vengono quindi aggiunti spugnole, gamberi di fiume, gnocchetti di semola e una salsa alla panna insaporita con granchio. L’elemento più importante per la riuscita della Leipziger Allerlei? Tutte le verdure vanno cucinate separatamente così che tutte abbiano la giusta consistenza. Questa piccola astuzia funziona in effetti con numerosi altri piatti a base di verdura i cui ingredienti hanno tempi di cottura differenti. Un piatto più semplice, ma non per questo meno gustoso, sono le carote Vichy.

Le carote novelle a mazzo sono le migliori per preparare questo piatto. Le carote Vichy devono il loro aroma particolarmente dolce e la tipica lucentezza all’aggiunta di zucchero durante la doratura. La ricetta originale prevedeva l’utilizzo di acqua minerale proveniente dalle sorgenti delle terme curative di Vichy per bagnare le carote da cui deriva anche il nome della specialità. Naturalmente questo cambia poco o nulla a livello di risultato finale. Prova invece ad utilizzare il succo di carota al posto dell‘acqua. È ciò che fanno molti cuochi stellati per preparare le carote Vichy. Il cavolfiore è invece perfetto per essere cotto al forno. Sia arrostito intero e poi servito con una salsa a base di tahini e yogurt che diviso in rosette e condito con melagrana e nocciole.

Cosa ne direste invece dei cipollotti grigliati? Per prepararli, marinare le verdure in un misto di olio di oliva, sale e pepe per poi lasciarle cuocere sulla griglia per quindici minuti. Non dimenticare di girarle! I cipollotti possono naturalmente essere anche fatti saltare in una padella ben oliata. L’olio che hai usato per la marinatura può poi essere usato come base per preparare un condimento adatto. Basta aggiungere ciò che più ti piace: olive tagliate a pezzetti, peperoncini o erbe aromatiche e, per un tocco asprigno, una spruzzata di succo di limone. Il rabarbaro è incredibilmente versatile. È perfetto non solo per i dolci ma anche per i piatti salati. È ad esempio un contorno perfetto per la carne di maiale o per le tarte flambée (cfr. ricetta).


Fooby

 

Ricetta: Tarte Flambée al rabarbaro

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 08:00:44 | 91.208.130.85