Segnala alla redazione
CUCINARE CON FOOBY
12.07.2019 - 08:000
Aggiornamento : 15.07.2019 - 08:34

Pochi semplici passi per preparare la propria limonata

Preparare questa bevanda rinfrescante non è per nulla complicato. Ecco come preparare un’ottima limonata.

 

Limone, zucchero e acqua: questi erano gli ingredienti della prima limonata moderna. Si chiamava Lemon Squash e, nel XIX secolo, partendo dalla Gran Bretagna conquistò tutto il mondo. Tuttavia, già gli antichi romani apprezzavano le bevande asprigne: mischiavano all’acqua una spruzzata di aceto e chiamavano questa bevanda rinfrescante «Posca». Le origini della limonata dolcificata vanno probabilmente rintracciate nel subcontinente indiano poiché zucchero di canna e limoni provengono proprio da lì. Le prime testimonianze scritte della preparazione di questa bevanda provengono dall’Egitto dove, nel 1000 a.C., si consumavano bevande a base di succo di limone e zucchero o di succo di limone, datteri e miele.

Oggi in tutto il pianeta esistono migliaia di varianti della classica limonata e ancora più varianti fatte in casa. Il principio della preparazione è davvero semplice: preparare uno sciroppo a base di acqua, zucchero e limone e, dopo averlo lasciato raffreddare, versarlo in acqua bella fresca. La scelta tra acqua naturale o frizzante è una questione di gusti. Un consiglio: è possibile sostituire lo zucchero con il succo di mele anche se occorre aggiungerne di più.

Puoi dare un tocco personale alla ricetta di base con tantissimi ingredienti diversi. Che ne diresti ad esempio di un po‘ di lemongrass? Il suo aroma fresco dona alla limonata un tocco asiatico. Se invece aggiungi del peperoncino, darai un delizioso tocco piccante alla bevanda. Anche le limonate di stagione sono davvero qualcosa di speciale. Le fragole, a fettine sottili o in purea, danno un fantastico tocco di dolcezza alla ricetta di base. Il gusto della limonata può inoltre essere influenzato dagli ingredienti dello sciroppo. Invece del succo di limone si può utilizzare il succo di altri frutti. Basta assicurarsi che la bevanda conservi comunque una certa percentuale di acidità che costituisce la parte rinfrescante della limonata. Oltre alla frutta, anche le erbe sono perfette per dare un tocco personale alla limonata. La menta ad esempio è fantastica ma anche basilico, melissa e verbena sono una scelta deliziosa. 

Ricetta: limonata alle spezie

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Ingrandisci l'immagine
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-17 07:03:50 | 91.208.130.87