Keystone - foto d'archivio
LUGANO
19.10.2019 - 09:070
Aggiornamento : 13:34

Controllo notturno in un locale: 57 persone in più e 2 minorenni

All'esterno è stata rinvenuta una pistola scacciacani. Tre individui sono stati denunciati per reati alla Legge federale sugli stupefacenti

LUGANO - La polizia cantonale è stata impegnata questa notte nel controllo di un esercizio pubblico di Lugano. Tra le 2 e le 5 sono state controllate 251 persone, di cui 207 presenti all'interno del locale. I posti autorizzati, però, erano solo 150.

Tra le persone controllate erano presenti anche due minorenni. Tre individui sono inoltre stati denunciati per reati alla Legge federale sugli stupefacenti.

Durante l'operazione - riferisce la polizia cantonale - è stata inoltre rinvenuta a terra, all'esterno del locale, una pistola scacciacani.

L'operazione ha visto coinvolti agenti della polizia cantonale, della polizia Città di Lugano, personale dell'Amministrazione federale delle dogane , del Laboratorio Cantonale, dell'Ufficio dell'Ispettorato del Lavoro (UIL) e della Polizia amministrativa. In base ai dati raccolti, gli ispettori dell'UIL e degli altri enti, approfondiranno gli accertamenti del caso nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:27:19 | 91.208.130.89