Foto Ticino Turismo
LUCERNA / CANTONE
23.03.2016 - 18:160

«La porta verso il Sud» in mostra a Lucerna

È stata inaugurata al Museo Svizzero dei Trasporti l'esposizione speciale, focalizzata sulla galleria di base del San Gottardo

LUCERNA - Dal 24 marzo al 23 ottobre 2016, il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna presenta l'esposizione speciale «NFTA – La porta verso il Sud», inaugurata oggi in presenza della consigliera federale
Doris Leuthard. Questa mostra è focalizzata sulla galleria di base del San Gottardo. Il più lungo tunnel ferroviario al mondo, la storia dell'NFTA e il traffico fra Nord e Sud, che con il "cantiere del secolo" diventerà molto più efficiente, saranno i temi che verranno affrontati da diverse prospettive. E a creare un'atmosfera tipicamente meridionale ci penserà Ticino Turismo.

L'evoluzione nel tempo della mobilità tra nord e sud sarà mostrata con i mezzi di locomozione delle varie epoche: la leggendaria carrozza postale del San Gottardo, la più antica locomotiva a vapore «Genf» Ec 2/5 ancora preservata e funzionante, il treno della Ferrovia della Svizzera Centrale del 1858 e il «Coccodrillo» Be 6/8II delle FFS mostrano come sono cambiati i mezzi di trasporto. Ai cavalli da traino impiegati sulla tratta del Gottardo rimandano anche la locomotiva «Landi-Lok» Ae 8/14, il potente modello universale per passeggeri e merci Ae 6/6, la più grande locomotiva a vapore mai costruita per la Svizzera, la C 5/6, soprannominata «elefante» e lo spazzaneve a vapore con lo scudo dell'Uri in bella vista sulla parte frontale. Nell'Arena si trova un convoglio per il trasporto di autoveicoli della BLS per il traffico combinato strada/rotaia e per l'asse Lötschberg-Sempione attraverso le Alpi svizzere.

Nell'Arena si trova una sezione di 15 metri della galleria a grandezza naturale con il relativo apparato tecnologico ferroviario integrato. Una visionaria installazione a tunnel nei padiglioni del trasporto ferroviario dà l'illusione di trovarsi davvero all'interno del tunnel. Dall'ingresso principale, i visitatori possono guardare direttamente all'interno del tunnel. Qui si trovano anche elementi informativi statici e interattivi.

E il Ticino? Ticino Turismo è l'ospite speciale nell'Arena e presenta un'attrazione davvero unica, che porta i visitatori in viaggio attraverso la galleria del San Gottardo e verso il Ticino. Utilizzando speciali occhiali per la realtà virtuale, nel padiglione ferroviario è possibile ottenere un'impressione della situazione durante la costruzione della galleria e scoprire le bellezze del Ticino, sul posto, in prima persona e con visuale a 360°. Sul bacino d'acqua, una flotta di pedalò d'epoca permette ai giovani di scoprire un esempio di design aerodinamico svizzero e ai meno giovani di cullarsi nei ricordi. Il famoso clown Dimitri sarà ospite con una mostra tutta sua, mentre attorno al bacino è possibile leggere citazioni di rappresentanti ticinesi dei mondi di arte, economia, società e intrattenimento. Nel Grottino è possibile ordinare delle specialità
meridionali direttamente dal menu, mentre l'Arena si trasforma in un palmeto.

Foto Ticino Turismo
Guarda le 4 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 22:12:24 | 91.208.130.85