lettore 20minuten
GRIGIONI
20.07.2019 - 22:000

Trova nel lago un pitone reale morto

L'animale galleggiava nell'acqua. Non è chiaro come si trovasse lì

TRIMMIS - Nei laghi svizzeri, negli ultimi giorni, sembra spuntare di tutto. E dopo il caimano nell'Hallwilersee (la cui presenza a dire il vero non è ancora stata accertata) è la volta di un pitone. L'avvistamento, in questo caso, è confermato dalle immagini inviate a 20 Minuten da un lettore.

Il grosso rettile è stato notato martedì sera in un piccolo lago balneabile nei Grigioni, a Trimmis. Mentre sedeva sulla riva, il lettore ha notato qualcosa di grosso galleggiare sull'acqua. «All'inizio ho pensato che fosse un pesce morto - spiega -. Quindi ho afferrato un ramo e l'ho toccato».

Solo a quel punto l'uomo si è accorto che si trattava di un grosso serpente. A causa del cattivo odore decide quindi di toglierlo dal lago. Una volta portato sulla terra ferma ha potuto constatare con certezza che si trattava di un pitone reale: «Era lungo oltre 1,30 metri», sottolinea. Il grigionese, a quel punto ha allarmato il guardiacaccia locale.

René Gadient, guardiacaccia del dipartimento di caccia e pesca, non si sbilancia sulla specie, ma è sicuro che non si tratti di un serpente del posto: «Certamente non è indigeno. Conosco le specie native, fa parte del mio lavoro».

Gadient, conferma quindi le grosse dimensioni del rettile: «I nostri serpenti hanno il diametro di un accendino, questo era più grosso di un salame». Quindi critica l'importazione di animali esotici: «Oltre alla bassa aspettativa di vita, posso rappresentare anche una minaccia per la fauna locale».

Per Hilde Villars, dello Schlangenzoo di Eschlikon, il rettile «è sicuramente un pitone reale». L'esperta non nasconde la propria sorpresa per il ritrovamento nell'acqua: «I pitoni reali non si immergono. Al massimo vanno a riva a bere».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 09:45:25 | 91.208.130.89