Foto lettore 20 Minuten
BERNA
09.03.2019 - 08:000
Aggiornamento : 14:24

Donna in fuga, «un inseguimento da film»

Scappata a un controllo la conducente è stata fermata con non poca difficoltà

BERNA - «Mi sentivo come al cinema. Mancavano solo i popcorn», con queste parole un lettore di 20 Minuten ha commentato le scene viste ieri pomeriggio, quando ha assistito in prima persona a un inseguimento selvaggio avvenuto nel quartiere bernese di Stöckacker.

«Stavo lavorando quando ho sentito un'auto che sfrecciava ad altissima velocità, seguita da una macchina della polizia con le sirene accese». Dopo pochi minuti, il testimone ha spiegato che il tutto si è ripetuto, questa volta nella direzione opposta.

Dopo le auto, una corsa a piedi - Dopo qualche minuto il lettore ha improvvisamente sentito un urlo e un rumore di passi. Ha visto una donna con uno zaino che correva e veniva inseguita dalla polizia. «Alla fine un agente si è tuffato e l’ha buttata a terra. Sono intervenuti altri poliziotti. È stato molto brutale». La donna è stata portata via.

Scappata a un controllo - La Polizia cantonale di Berna ha confermato l'operazione a 20 Minuten: «La conducente è sfuggita a un controllo». Da qui è partito l’inseguimento. «La donna ha ignorato diversi segnali stradali ed è finita in una zona pedonale. Quando non ha potuto proseguire è scesa dalla macchina e ha iniziato a correre».

La donna era in stato alterato ed è stata portata in ospedale. Nessuno è rimasto ferito.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 11:33:01 | 91.208.130.85