Keystone (archivio)
Lo scorso gennaio una valanga aveva danneggiato un pilone della funivia.
APPENZELLO ESTERNO
22.05.2019 - 20:170

La funivia del Säntis riparte fra una settimana

L'impianto, fuori uso a causa di una valanga, sarà rimesso in funzione mercoledì prossimo

HERISAU - La funivia del Säntis, nell'Appenzello esterno, sarà rimessa in funzione mercoledì prossimo dopo che lo scorso gennaio una valanga aveva danneggiato un pilone dell'impianto. Lo ha indicato oggi la compagnia Säntis-Schwebebahn.

Operai specializzati hanno riparato nelle scorse settimane il pilone, rafforzandolo con supporti d'acciaio supplementari. La riparazione è avvenuta nonostante la neve e il freddo secondo i piani ed è quasi conclusa, aggiunge la compagnia, precisando che si tratta solo di una soluzione provvisoria in attesa della sostituzione definitiva.

Lo scorso 10 gennaio una valanga larga circa 300 metri aveva investito il ristorante dell'Hotel Säntis, ai piedi dell'omonima montagna, causando il ferimento di tre persone e il successivo sfollamento di altre 75, tra ospiti e dipendenti dell'albergo. Nella notte tra il 13 e il 14 gennaio una seconda valanga aveva danneggiato il primo pilone della vicina funivia, che per motivi di sicurezza era stata messa fuori servizio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 13:39:43 | 91.208.130.89