Keystone
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
47 min
Du Bois: un altro anno a Davos
Il difensore gialloblù disputerà la sua settima stagione nei Grigioni
HANDBIKE
2 ore
Giro Suisse: 13 giorni in handbike attraverso la Svizzera
Il 25 agosto si partirà da Kriens, mentre il 6 settembre è previsto l'arrivo a Nottwil
NBA
2 ore
Sefolosha salta il finale di stagione
Il cestista elvetico dei Rockets ha deciso di non raggiungere Orlando
SWISS LEAGUE
4 ore
Altro che pensione, McNamara: «Bienne un ottimo esempio per i Rockets»
Parola al 71enne ex coach di Lugano e Bienne, nominato ieri nuovo vice allenatore dei Razzi
SUPER LEAGUE
12 ore
San Gallo: Babic positivo al coronavirus
Il 22enne, attualmente ai box, si era recato in Serbia e al suo rientro in Svizzera è risultato positivo al Covid-19
SERIE A
12 ore
Entra Ibrahimovic e il Milan pareggia in extremis
I rossoneri non sono andati oltre al 2-2 contro la Spal. Vittorie per Sassuolo, Verona e Sampdoria
Calcio
13 ore
Il San Gallo vola in vetta solitaria
I biancoverdi si sono imposti 2-1 in trasferta contro lo Xamax e nello stesso tempo il Thun ha steso lo Zurigo (3-2)
SUPER LEAGUE
14 ore
Il Lugano gode: «Meritavamo di più...»
Oltre a coach Jacobacci anche Guidotti è soddisfatto dopo il successo con il Basilea: «Frei e Xhaka? Non ho avuto paura»
SERIE A
14 ore
Inter esagerata: i nerazzurri ne fanno 6!
La truppa allenata da Conte ha rifilato un netto 6-0 al Brescia
CHALLENGE LEAGUE
15 ore
Il Chiasso ne prende quattro
La compagine rossoblù ha perso 4-1 sul campo del Kriens
SUPER LEAGUE
16 ore
Il Lugano doma il Basilea e coglie tre punti preziosi
La formazione bianconera si è imposta fra le mura amiche con il punteggio di 2-1
EBEL
17 ore
Cada, ex Ambrì, torna in sella
Il 66enne ceco è il nuovo head coach dei Bratislava Capitals
SWISS LEAGUE
19 ore
Landry-McNamara per i Ticino Rockets
Éric Landry, ex attaccante dell'Ambrì, è il nuovo head coach dei razzi. Lo affiancherà l'esperto Mike McNamara
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Buchli-Davos: avanti insieme
Il difensore 22enne ha rinnovato il proprio accordo con i grigionesi
SUPER LEAGUE
22 ore
L'YB perde il suo bomber: Nsamé squalificato 3 giornate
L'attaccante dei bernesi paga per l'espulsione rimediata contro il Servette. Salterà anche la sfida col Lugano
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
23 ore
«Shaqiri? Pagato milioni per stare seduto nei posti migliori»
Diciassette trofei non bastano per diventare una stella: «Per quelli dovrebbe diventare un po’ rosso».
FORMULA 1
23.04.2020 - 12:050
Aggiornamento : 24.04.2020 - 10:06

La Ferrari minaccia: «Pronti a lasciare la F1»

Budget cap, la scuderia di Maranello non vuol scendere sotto certe cifre

Il team principal della Rossa Mattia Binotto: «La F1 deve essere l'apice di tecnologia e prestazioni dello sport automobilistico».

MARANELLO - È caos in Formula 1. La Ferrari è infatti inviperita a causa di un possibile budget cap che in futuro potrebbe scendere sotto la soglia dei 145 milioni di dollari.

«Se dovesse scendere sotto questa cifra, di cui si è già parlato, potremmo valutare altre opzioni per garantire il nostro DNA da corsa», le parole di Mattia Binotto, team principal della Rossa al "Guardian"

Già 12 mesi fa il circus aveva deciso di porre un limite di 175 milioni di dollari per il 2021: l'emergenza coronavirus potrebbe però far rivedere verso il basso questa cifra. C'è anche chi dal 2022 vorrebbe scendere sotto i 130 milioni. 

«La F1 deve essere l'apice di tecnologia e prestazioni dello sport automobilistico. Limitando eccessivamente i costi rischiamo di abbassare il livello, avvicinandolo a quello delle serie inferiori - ha proseguito Binotto - Siamo consapevoli che il mondo, così come la F1, stanno affrontando enormi sfide con il Covid-19 ma non è il momento di reagire in tutta fretta prendendo decisioni senza valutarne attentamente le conseguenze».

 

 

 

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 2 mesi fa su tio
Un mondo inavvicinabile per i comuni mortali, tranne le gare in TV
Alessandro Ale Marra 2 mesi fa su fb
si può permettere di creare una formula sua, se va via finisce la competizione di istinto, mancherà la scintilla
Popi Pradello 2 mesi fa su fb
Simon Frey 2 mesi fa su fb
Signor Franco Grey 2 mesi fa su fb
La vita continua
Esse 2 mesi fa su tio
«Se dovesse scendere sotto questa cifra, di cui si è già parlato, potremmo valutare altre opzioni per garantire il nostro DNA da corsa» ...e quali altre possibilità ci sarebbero per spendere più di 145 milioni / anno oltretutto esclusi stipendi dei piloti ??
F/A-18 2 mesi fa su tio
@Esse Sai, Ferrari deve mantenere il primato di auto esclusive, speciali, il mito va alimentato continuamente e continuamente devono marcare presenza ai piani alti. Ferrari è un’eccellenza senza uguali, il brand più valutato al mondo.
F/A-18 2 mesi fa su tio
Il marchio Ferrari è solamente il brand più forte al mondo, vale solamente 200 miliardi, tutto il resto è fuffa.
Mao75 2 mesi fa su tio
Schumi lo speronatore in Benetton (di cui poi hanno radiato a vita il team manager), RedBull sempre border-line con le soluzioni ad ogni cambio regolamento, Mercedes con lo scandalo delle informazioni rubate….. La Ferrari non sarà l'ultima ne tantomeno é stata la prima, peró chissà perché (anche quando non vince da anni) é l'unica di cui ci si ricorda…. e che ci si gira per strada quando passa.
Mao75 2 mesi fa su tio
@Mao75 @fildefer
Esse 2 mesi fa su tio
@Mao75 Ma dai ?..Non lo sapevo: che informazioni ha rubato la Mercedes?
Mao75 2 mesi fa su tio
@Esse Anno 2007, scuderia McLaren MERCEDES….. Nigel Stepney…. condanna e interdizione dalla F1....
Esse 2 mesi fa su tio
@Mao75 ah ok, ti riferivi alla "spy story" Ferrari / McLaren.
GI 2 mesi fa su tio
strano.....di solito ci si oppone a maggiori costi….sa ved che i ga cresan in sacocia...
interceptors 2 mesi fa su tio
Peccato....mi divertivo così tanto vederli perdere...
Nani Gaschi 2 mesi fa su fb
Quando la ferrari la pagherai al prezzo di una panda 4x4🤣🤣🤣😂👍
Equalizer 2 mesi fa su tio
Binotto ha ragione da regalare, queste continue riduzioni e regolamenti pro green in un settore competizione, sono un po' come voler fare il salto dell'asta con un bacchetto da sci.
Roger maids 2 mesi fa su tio
Fa niente Io lo seguo solo per addormentarmi
F/A-18 2 mesi fa su tio
La Ferrari conta un buon 50% in F1, senza il circus fa flop.
Ben8 2 mesi fa su tio
State a casa!
fildefer 2 mesi fa su tio
Un team di imbroglioni che se ne va!! Sicuramente non piangiamo! Lasciateli partire con loro non si Sto arrivando! Mai se vincono per merito o per imbroglio ( la seconda è più probabile )
cacos 2 mesi fa su tio
@fildefer ma che dici hai prove che hanno imbrogliato? o parli per sentito dire. E poi se segui la f1 saprai dei vari casi successi (Mc Laren in testa) o Mercedes o ... tutti cercano una scappatoia non dico che é giusto ma esiste da sempre , quindi non ti piace la ferrari va bene ma siam sicuri che la Mercedes che vince tutto è al 100% regolare Mah
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 12:16:34 | 91.208.130.86