DJOKOVIC N. (SRB)
0
Federer R. (SUI)
0
1 set
(1-1)
DJOKOVIC N. (SRB)
0 - 0
1 set
1-1
Federer R. (SUI)
1-1
ATP-S
LONDON W.C ENGLAND
Group Bjorn Borg.
Ultimo aggiornamento: 14.11.2019 21:22
keystone-sda.ch/STF (Vincent Thian)
+ 16
ULTIME NOTIZIE Sport
KHL
1 ora
Spooner, prime gioie: doppietta in KHL
L'attaccante canadese, passato dal Lugano alla Dinamo Minsk per ritrovare spazio e cercare di vivere una stagione da protagonista, ha siglato 2 reti nel successo sul Vityaz Podols (4-3)
SERIE A
1 ora
CR7 smentisce Sarri: «Non sto bene, sto molto bene...»
L'attaccante della Juve, dal ritiro del Portogallo, manda un messaggio al tecnico: «Vi dico una cosa per tutte le prime pagine dei giornali...»
MOTOMONDIALE
3 ore
L'addio di Lorenzo: «Impossibile trovare ancora le motivazioni»
Jorge Lorenzo ha annunciato il ritiro all'età di 32 anni: «Adoro questo sport, ma adoro vincere. Mi sono reso conto che questo non è più possibile»
TENNIS
4 ore
Berrettini saluta le Atp Finals con un successo
Dominic Thiem, già qualificato per le semifinali, è stato sconfitto 7-6(3), 6-3 dal 23enne italiano
MOTOMONDIALE
6 ore
Lorenzo si ritira!
Il 32enne pilota spagnolo, cinque volte campione del mondo (tre nella classe regina), ha annunciato il suo addio al circus
FORMULA 1
8 ore
«La Ferrari bara», Verstappen ingenuo portavoce della Mercedes
Helmut Marko ha provato a chiudere la querelle innescata dall'olandese. «Lui ha esagerato, ma l'indagine è partita dalla Mercedes»
SWISS LEAGUE
8 ore
I Rockets si preparano al Raiffeisen Family Day
Raiffeisen e Ticino Rockets di nuovo insieme in una partita per tutta la famiglia. Entrata gratuita e altre iniziative in occasione della sfida del 17 novembre contro il Langenthal
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Simion non si muove: altri due anni a Zugo
In scadenza di contratto, l'attaccante ticinese ha rinnovato fino al 2022 con i Tori
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Il Friborgo perde Marchon
Il 22enne attaccante si è infortunato durante la pausa. Rimarrà ai box per molte settimane
TENNIS
11 ore
Federer molla e la Svizzera viene esclusa in favore della Bulgaria
Preso atto della rinuncia del renano, al posto della squadra rossocrociata gli organizzatori dell'ATP Cup hanno chiamato Dimitrov&soci
NATIONAL LEAGUE
11 ore
«Non stiamo panicando», a Berna tra preoccupazione e pancia piena
Cosa sta succedendo agli Orsi? Alex Chatelain: «Non c'è un unico aspetto che non va, dobbiamo rimanere positivi»
MOTOGP
08.11.2019 - 09:000
Aggiornamento : 09.11.2019 - 15:27

20'000'000 per Marquez, «Senza di lui la Honda non vincerebbe per 3 anni»

Carlo Pernat ha parlato di mercato: «La Ducati sta facendo una corte spietata a Quartararo»

SEPANG (Malesia) – Fabio Quartararo è una delle certezze della MotoGP. Del presente e del futuro. È uno dei pochi che ha dimostrato, nella stagione che sta per concludersi, di poter impensierire Marc Marquez. Ovvio quindi che, come il pluricampione iberico - in trattativa per una nuova firma con la Honda - sia al centro delle chiacchiere di mercato. Già perché non è detto che il francese, al momento sesto della classifica del campionato, arrivi al rinnovo del contratto che ha con la Yamaha e che scade nel 2020.

Come rivelato da Carlo Pernat, il 20enne di Nizza è infatti oggetto di una corte spietata (confermata da Lin Jarvis) della Ducati, che ne vuole fare il suo uomo di punta, nonché l'avversario numero uno dello spagnolo di Cervera. 

«La Ducati sta cercando di ingaggiare Quartararo molto più che Viñales – ha raccontato proprio Pernat - L’offerta l’hanno già fatta, stanno facendogli giustamente una bella corte, me lo ha confermato il suo manager. Marquez alla fine rimarrà alla Honda, ha chiesto 20'000'000 di euro e i giapponesi, che sanno di avere la moto pù difficile da guidare sulla griglia, lo accontenteranno, pagheranno: vogliono tenerlo perchè senza di lui non vincerebbero il Mondiale per almeno 3 anni».

keystone-sda.ch/STR (AHMAD YUSNI)
Guarda tutte le 20 immagini
Commenti
 
Giorgio Fioretti 5 gior fa su fb
klich69 5 gior fa su tio
Soldi meritati anche perché fa piangere dentro e fuori pista a quello che frigna e basta tanto Anche Viñales lo ha messo a posto.
Amos Boschiero 5 gior fa su fb
20.000.000 de calci in culo
Angelo Lini 5 gior fa su fb
Sta infame di uomo Chi lo prende
Bayron 6 gior fa su tio
il 70% é la moto che porta alla vittoria, il pilota vale uno scarso 30%
ziopecora 6 gior fa su tio
@Bayron finalmente uno che ha capito tutto. Infatti le Honda sono tutte e sempre davanti. I punti del mondiale costruttori li hanno guadagnato pari pari tutti i piloti Honda.... Cambia spacciatore...
Zarco 6 gior fa su tio
Beh , visto i risultati degli altri che guidano Honda , pure vero !
Luca Tursi 6 gior fa su fb
Secondo me è il contrario...
Rosalino Vázquez 6 gior fa su fb
in che senso ?
Sebastian Ordas 6 gior fa su fb
Luca Tursi 🐣🐣🐣😂😂
tarhan 6 gior fa su tio
Honda, Ducati, Marquez e Quartararo. Se la Honda è difficile da guidare con la Ducati è difficile vincere! Honda paga che hai la stagione assicurata e Quartararo pensaci molto bene prima di lasciare Yamaha.
negang 6 gior fa su tio
Giusto monetizzare !! Inoltre se pensiamo ai rischi .. la F1 e' ridicola in confronto e prendono ancora di più' !! Rischi quasi zero .. invece la moto ti può' sempre disarcionare come l'ultima caduta di Marquez che non e' andata male solo per una serie di combinazioni. La prima cosa che tocchi sono sempre le tue ossa quando cadi in moto. Vorrei vedere tanti motociclisti da divano agonistico in sella ad una moto come quella e farsi un giro in qualsiasi circuito del moto mondiale !!!
albertolupo 6 gior fa su tio
Ah ma allora se la Honda è difficile da guidare, magari Marquez qualche qualità ce l’ha...
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 21:23:12 | 91.208.130.89