STRICKER D. (SUI)
IVANOV V. (EST)
13:30
 
STRICKER D. (SUI)
IVANOV V. (EST)
13:30
 
keystone-sda.ch (ALEXANDRA WEY)
+15
SUPER LEAGUE
02.05.2021 - 18:010
Aggiornamento : 03.05.2021 - 14:19

Il Lugano perde nettamente... fra le polemiche

I bianconeri si sono inchinati allo Zurigo con il punteggio di 3-0. Vince il Servette con l'YB, pari fra Sion e Losanna.

ZURIGO - Il Lugano è stato sconfitto fuori casa 3-0 dallo Zurigo, in occasione della 32esima giornata di Super League.

La formazione bianconera - che ha contestato diverse decisioni arbitrali - è passata in svantaggio al 37', in virtù del rigore realizzato da Antonio Marchesano. Il centrocampista ticinese si è poi ripetuto - nuovamente dagli 11 metri - al 54', dopodiché Kramer, qualche istante più tardi, ha di fatto fissato il risultato sul 3-0 finale. 

Si tratta della quarta battuta d'arresto negli ultimi cinque incontri per la compagine sottocenerina, la quale si era già inchinata a Servette e YB in campionato, così come al Lucerna in Coppa Svizzera. 

A quattro turni dal termine, gli uomini di Jacobacci rischiano seriamente di compromettere la Conference League (due posti disponibili). In classifica il Lugano occupa infatti la quarta posizione (43 punti), dietro a YB (72), Basilea (47) e Servette (47). Dal canto suo lo Zurigo sale al settimo posto (38), davanti a San Gallo (37), Vaduz (33) e Sion (31).

Per la cronaca il Servette ha sorpreso nello stesso tempo lo Young Boys 2-0 (reti di Fofana e Koné), mentre il Sion ha pareggiato 1-1 fra le mura amiche con il Losanna (Karlen e Jenz). 

ZURIGO - LUGANO 3-0 (1-0)

Reti: 37' Marchesano (R) 1-0; 54' Marchesano (R) 2-0; 58' Kramer 3-0.

LUGANO: Osigwe; Guerrero (87' Facchinetti), Ziegler, Maric (46' Covilo), Lavanchy; Sabbatini (75' Guidotti), Custodio, Lovric (56' Gerndt); Bottani (46' Lungoyi); Abubakar, Ardaiz.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALEXANDRA WEY)
Guarda tutte le 19 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Genchi 67 4 mesi fa su tio
Ma cosa si aspetta a licenziare Jacobacci?Come già detto non è un allenatore da serie A,magari 3 lega.Jacobacci smettila di fare figure,vai a pescare
Evry 4 mesi fa su tio
@Genchi 67 Prima di lui ci sono dei giocatori... lazzaroni ai quali bisogna dimezzare lo stipendio, se non sono d'accordo vanno messi alla porta e lasciate giocare i GIOVANI !!! auguri
Evry 4 mesi fa su tio
Giocatori senza nessun senso dei valori, pecchato ma il Coach ora deve agire non solo reagire, auguri e grazie
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 13:26:29 | 91.208.130.89