CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SUPER LEAGUE
9 ore
Il Lugano c'è: «Per fortuna abbiamo anticipato l'inizio degli allenamenti...»
Maurizio Jacobacci: «Super League a 12 squadre? Il tempo a disposizione per ragionare era davvero poco»
LUGANO
10 ore
Miglior sportivo ticinese: candidatene uno entro il 30 giugno
L'emergenza legata al coronavirus ha chiaramente colpito anche gli sportivi locali. Chi vincerà quest'anno? Scegliete...
COPPA ITALIA
10 ore
Altro che campionato: in Italia si comincia con la Coppa!
Si riparte sabato 13 giugno con i quarti di finale di ritorno fra Juventus e Milan
SUPER LEAGUE
13 ore
Colpo Xamax: ecco i "licenziati" Djourou e Kouassi
I due ex calciatori del Sion, scaricati da Christian Constantin, si sono accordati con la formazione neocastellana
LIGA
14 ore
In Spagna si riparte con un derby
Adesso è ufficiale: il prossimo 11 giugno il campionato spagnolo riprenderà con la sfida fra Siviglia e Betis
FOTO GALLERY
SUPER LEAGUE
15 ore
Lugano & Covid-19: la misura della temperatura è una... costante
L'ambiente bianconero deve sottoporsi quotidianamente ai controlli del caso. Ecco le immagini in quel di Cornaredo
MOTOMONDIALE
17 ore
E sono cinque: le moto perdono altri due GP
I Gran Premi di Philip Island e Silverstone sono stati cancellati dal calendario
SUPER LEAGUE
19 ore
Calcio svizzero: ripartono i campionati
Il campionato elvetico riprenderà a porte chiuse il prossimo 20 giugno e... niente nuova formula (12+8)
HCL
19 ore
Alessandro Chiesa cuoco (e macellaio) d'eccezione
Il capitano del Lugano ha preparato il risotto allo zafferano per il Circolo Anziani Pregassona
NATIONAL LEAGUE
20 ore
«Covid-19? Ho avuto un po' di paura, mia moglie è incinta»
Il difensore ticinese del Losanna Matteo Nodari: «Il cambio societario? Stiamo andando nella direzione giusta»
CASTIONE
04.04.2019 - 23:260
Aggiornamento : 05.04.2019 - 15:08

Una sera a cena con Javier Zanetti a Castione: «Abbiamo tanti progetti»

L'ex capitano dell'Inter, nonché fondatore della "PUPI", ha parlato anche dell'ipotetico campo estivo dei nerazzurri a Cornaredo: «Ci sarebbero le possibilità per fare un bel ritiro a Lugano»

CASTIONE - Questa sera - giovedì 4 aprile - ha avuto luogo a Castione l'evento organizzato dall'Inter Club di Cadenazzo per sostenere la PUPI, fondazione Onlus che Javier Zanetti e la moglie Paula hanno fondato nel 2001 in Argentina.

Proprio il capitano dello storico “triplete” nerazzurro – e attuale vice-presidente dell'Inter – era presente in qualità di ospite d'onore... «Questa serata rappresenta una testimonianza della vostra sensibilità», è intervenuto Zanetti. «Posso solo ringraziare tutte queste persone che sono vicine alla nostra iniziativa e che sono presenti oggi. Speriamo di riuscire a essere di grande supporto per più bambini possibili».

Ricordiamo che l'organizzazione con l'acronimo “PUPI” – che significa “Por un Piberio Integrado” (Per un'infanzia integrata) – si occupa dei bambini più poveri e disagiati. La fondazione cerca di soddisfare i loro bisogni fondamentali, garantendo cibo, educazione, igiene e sostegno per le loro famiglie. «Lo scopo è quello di dare un futuro migliore ai giovani argentini. In questi ultimi anni siamo cresciuti tantissimo grazie al supporto di molte persone che fanno parte della nostra famiglia. Abbiamo tanti progetti che riguardano lo sport, l'educazione e continuiamo ad andare avanti: questi ragazzi devono essere accompagnati e hanno bisogno del nostro sostegno».

Nella sua carriera da calciatore Zanetti ha vinto numerosi trofei con l'Inter – fra cui cinque campionati, una Champions League e una Coppa UEFA – ma si è soprattutto distinto, sia in campo che fuori, per la sua lealtà e la sua correttezza... «Al di là della carriera sportiva che ho fatto, ho sempre cercato di trasmettere certi valori, prima da calciatore e adesso da dirigente o attraverso la mia fondazione. E sono ovviamente orgoglioso del rispetto che hanno le persone nei miei confronti, si tratta di qualcosa che non ha prezzo».

Da capitano nerazzurro, a vice-presidente dell'Inter... «Sono felicissimo di poter dare il mio contributo a questa società. Ho una carica di grande responsabilità e per poterla ricoprire mi sono dovuto preparare. Si corre dunque abbastanza anche fuori dal campo, anche perché ci sono tanti progetti strategici in corso per fare crescere il nostro club».

Nelle scorse settimane si è vociferato di un interessamento da parte dell'Inter per la struttura di Cornaredo come prossimo ritiro estivo... «Lugano è una possibilità nuova, siamo vicini ad Appiano Gentile (Quartier generale dell'Inter, ndr) e ci sono di conseguenza le possibilità per fare un bel ritiro».

 

 

 

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Luca Riboni 1 anno fa su fb
sono milanista ma Zanetti è un vero signore
El Jardinero 1 anno fa su tio
C'è solo un Capitano !
Valentina Vicini 1 anno fa su fb
Valentino Poltera
Valentino Poltera 1 anno fa su fb
Valentina Vicini sicuro vado😂😂😂😂
Gusme Cinto 1 anno fa su fb
Grande Zanetti in campo e fuori .
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-30 08:28:16 | 91.208.130.87