keystone-sda.ch/STF (JUSTIN LANE)
+ 3
TENNIS
25.08.2019 - 08:010
Aggiornamento : 13:38

Federer resta con i piedi per terra: «Non sono favorito. La finale con Nole? Lui più bravo»

Il renano, carico più che mai, ha parlato a poche ore dal suo esordio agli US Open contro l'indiano Sumit Nagal

NEW YORK - Roger Federer ha voltato pagina. Dopo la beffarda sconfitta maturata nella finale d Wimbledon e dopo la prematura uscita di scena da Cincinnati, il basilese è pronto ad affrontare gli US Open. A New York il campione elvetico ha vinto cinque volte, tra il 2004 e il 2008 consecutivamente. 

Provare a interrompere l'astinenza che dura da 11 anni? «So che sarà dura - le parole di Roger - Non arrivo come il favorito d’obbligo come magari nel 2006 o nel 2007. Sono consapevole di come devo approcciare mentalmente il torneo. La finale con Novak a Wimbledon? Alla fine siamo parte di uno spettacolo. La gente paga un sacco di soldi per assistere ad un incontro del genere. Io sono stato il protagonista insieme a Novak. Abbiamo messo in piedi una grande battaglia. Ma qualcuno doveva vincere. E Novak è stato più bravo. Dopo quella partita mi sono seduto, ho bevuto un bicchiere di vino con mia moglie e ho pensato "Beh, in semifinale ho giocato molto bene, ed anche in finale"».

keystone-sda.ch/STF (JUSTIN LANE)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
GI 4 sett fa su tio
Dai RogerFourOne ! arrivare anche a NY alla seconda settimana non sarebbe uno scherzo !!
Inventore Creatore 4 sett fa su fb
Sempre un grande...
Tato50 4 sett fa su tio
Se non lo è sul campo credo che si possa dire che sia tra i migliori fuori dal rettangolo da gioco.
Sabrina Cadeddu 4 sett fa su fb
Nole potrà essere anche più in forma, ma The King resta e resterà il migliore sotto tanti punti di vista ♥️
Brigitte Gill 4 sett fa su fb
Il più grande di sempre e rimarrà sempre nei nostri cuori 💕
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 12:04:36 | 91.208.130.89