Immobili
Veicoli

ITALIAMagalli, ramoscello d’ulivo alla Volpe: «Un giorno faremo pace»

25.02.20 - 17:00
Il conduttore è tornato sulla querelle con la showgirl, con la quale ha collaborato per anni
Facebook.com
ITALIA
25.02.20 - 17:00
Magalli, ramoscello d’ulivo alla Volpe: «Un giorno faremo pace»
Il conduttore è tornato sulla querelle con la showgirl, con la quale ha collaborato per anni

ROMA - Come una telenovela senza fine, la querelle tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe si rinnova ciclicamente. Stavolta, però, non ci sono accuse, anzi: in un’intervista su Rai 2 a “Settimana Ventura” il conduttore tv ha teso una mano alla sua ex collaboratrice nel celebre programma “I Fatti Vostri”, gettando le basi di quella che potrebbe essere una storica riappacificazione.

Attenzione, Magalli ha pur sempre addossato delle colpe alla Volpe, ma ha ammesso di essere anch’egli responsabile di una relazione che è stata complicata sin dall’inizio. «Abbiamo lavorato insieme otto anni - ha dichiarato Magalli, intervistato da Simona Ventura - e sono stati un po’ faticosi, perché quando non vai d’accordo con qualcuno un po’ si fa fatica. Ma lo sono stati non per motivi gravi. C’è gente che ammazza il marito perché russa… Il problema è che pure un piccolo difetto, prolungato nel tempo, può divenire insopportabile».

A tal proposito, Magalli confessa di essere stato piuttosto duro con la sua showgirl. «Io ero un po' più intollerante, c'erano cose che mi davano abbastanza fastidio». Infine, il 72enne presentatore ha prospettato uno scenario più sereno in futuro. «Le ho mandato messaggi di pace - ha spiegato Magalli - però lei ha le sue posizioni. Per carità, la giustifico, la capisco e non ce l’ho con lei: spero che un giorno faremo pace, ma l’unica soluzione era riuscire a separarsi, perché insieme non stavamo bene, e ci siamo riusciti». 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE