Keystone
Il candidato alla presidenza della Commissione europea, Manfred Weber (sinistra) con Angela Merkel
GERMANIA
02.06.2019 - 13:400
Aggiornamento : 14:13

La Cdu di Merkel fa il punto dopo il cattivo risultato alle Europee

Con il 28,9% dei consensi è il primo partito, ma non ha mai fatto così male. Delegati riuniti oggi a Berlino

BERLINO - Nel giorno in cui la leader dell'Spd Andrea Nahles getta la spugna, la Cdu di Angela Merkel si riunisce a Berlino per discutere delle elezioni europee dove, pur risultando primo con il 28,9 per cento dei consensi, ha ottenuto il peggior risultato in un'elezione a livello nazionale.

La leader Annegret Kramp-Karrenbauer, ha riconosciuto che il partito, a differenza dei Verdi, giunti secondi, non è stato capace di parlare ai giovani e affrontare le paure dei tedeschi riguardo ai cambiamenti climatici.

Una difficoltà per la quale è stata duramente messa sotto pressione da buona parte dei democristiani tedeschi. Alla riunione di oggi sarà presente anche Manfred Weber della Csu, candidato del Ppe alla guida della Commissione europea.

4 mesi fa Dopo le europee, la leader dell'Spd si dimette
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 13:08:06 | 91.208.130.89