Immobili
Veicoli

CUCINARE CON FOOBYZuppe di mondo

21.10.22 - 07:00
Nei giorni di freddo, non c’è niente di meglio di una buona minestra.
FOOBY
Zuppe di mondo
Nei giorni di freddo, non c’è niente di meglio di una buona minestra.

Per non restare a corto di idee, prendiamo ispirazione da altre regioni del mondo

katonglaksa
Le laksa del sudest asiatico sono minestre di noodles con una base di latte di cocco e peperoncino. La variante katong laksa è aromatizzata con gamberetti essiccati, nella maggior parte dei casi contiene altri ingredienti marini ed è il piatto nazionale di Singapore.

harira
Nell’Africa del Nord, in particolare in Marocco, durante i mesi di digiuno del Ramadan dopo il tramonto si mangia la harira. Non di rado però questa zuppa ben condita composta da lenticchie, pomodori e cipolle viene servita anche nei banchetti.

clamc howder
Questa minestra di molluschi è così densa che fa piuttosto pensare a un piatto unico tipo stufato. Anche se la si situa piuttosto sulla costa orientale americana, le sue origini sarebbero francesi: sembra siano stati i navigatori a portare la ricetta nel XVII o XVIII secolo nel New England.

pho
Nella maggior parte dei casi, il pho è un brodo di manzo con pasta di riso e sottili fette di carne di manzo. Vi si aggiungono tra l’altro germogli di soia, basilico thai e peperoncino. Il nome della zuppa vietnamita risale probabilmente alla pietanza francese pot-au-feu. Infatti il pho si preparava di regola con gli avanzi di manzo della potenza coloniale.

borsch
Barbabietole, cavolo bianco e altri ingredienti, che variano a seconda del caso, sono la base del borsch, molto diffuso nell’Europa dell’Est. Quest’estate, in seguito all’attacco da parte della Russia, la versione ucraina è stata accolta dall’Unesco nella lista del patrimonio culturale immateriale attraverso una procedura accelerata.

joumou
Come il borsch ucraino, anche questa zuppa haitiana ha conquistato un posto nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’Unesco. Viene preparata con zucca, patate, varie verdure e manzo.

FOOBY

 

CREMA DI ZUCCA CON CROCCANTE ALLE ARACHIDI

Preparazione: 30 min. | Tempo totale: 40 min.

PER 4 PERSONE CI VOGLIONO

    • 2 c. miele liquido
    • 1 c. olio di sesamo
    • 2 c.ni curry
    • 1 c.no concentrato di pomodoro
    • 80 g arachidi non salate
    • 1 c.no fleur de sel

    • 1 c. olio di sesamo
    • 1 cipolla, tritata grossolanamente
    • 1 spicchio d’aglio, tritato grossolanamente

    • 1 c. concentrato di pomodoro
    • 500 g zucca (p. es. Hokkaido), a cubetti di ca. 2 cm
    • ½ c. curry
    • 6 dl brodo di verdura
    • 1 dl latte di cocco
    • sale e pepe, q.b.


ECCO COME FARE

    1. Croccante: mescolare il miele, l’olio, il curry e la purea di pomodoro, incorporare le arachidi e distribuire su una placca foderata con carta da forno, quindi salare.
    2. In forno: cuocere per ca. 10 min. nella parte centrale del forno preriscaldato a 180 °C. Sfornare e lasciar raffreddare.
    3. Crema: in un pentolino scaldare l’olio. Rosolarvi brevemente la cipolla e l’aglio con la purea di pomodoro, unire la zucca e il curry e cuocere per ca. 5 minuti. Versare il brodo e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma, coprire e lasciar sobbollire per ca. 20 minuti. Versare il latte di cocco, frullare e salare. Impiattare la crema e guarnire con il croccante.

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

COMMENTI