Tipress (archivio)
LUGANO
30.08.2019 - 10:520
Aggiornamento : 11:45

Via altri posteggi? «Solo per eventuali motivi di sicurezza»

Il Municipio risponde ad un'interrogazione del gruppo leghista precisando che non intende effettuare ulteriori tagli

LUGANO - A Lugano non saranno soppressi altri parcheggi in favore di piste ciclabili o posti moto se non per eventuali questioni di sicurezza. A confermarlo è il Municipio che, rispondendo ad un’interrogazione sottoscritta da una dozzina di componenti del gruppo leghista in consiglio comunale, sottolinea nel dettaglio come «sopprimere altri parcheggi se non per motivi di sicurezza e per garantire le dimensioni legali minime degli stessi».

Per quanto concerne l’offerta di spazi per i veicoli a due ruote, l’Esecutivo spiega che «alla luce del continuo aumento dell'uso di biciclette, in particolare di e-bike, il Municipio, ad inizio anno, ha incaricato uno studio d'ingegneria di realizzare un progetto per la scelta dei dispositivi di sosta.

Allo stesso, giunto quasi alla conclusione, farà poi seguito lo studio per il Piano dei punti di sosta.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-26 21:53:19 | 91.208.130.89