TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
17.10.2019 - 16:580
Aggiornamento : 20:33

Serie ferite per uno degli operai colpiti dalla trave alle Officine

I due, dipendenti di una ditta esterna, stavano effettuando dei lavori di sgombero in un capannone quando sono stati travolti

BELLINZONA - Ha riportato serie ferite il 48enne che oggi, poco prima delle 12, è stato travolto da una trave insieme a un collega alle Officine FFS di Bellinzona. A riferirlo è la polizia cantonale, secondo cui l'altro operaio, di un anno più giovane, ha riportato una frattura alla spalla.

I due operai, che lavorano per una ditta esterna, stavano effettuando dei lavori di sgombero del soppalco di un capannone. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, la trave che sosteneva il verricello per depositare a terra il materiale ha ceduto, andando poi a colpirli.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona che, dopo avere prestato le prime cure, hanno trasportato i due feriti in ambulanza all'ospedale. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:16:48 | 91.208.130.86