Tio/20minuti- D. Giordano
Daniele Manserra (a sinistra) e Yari Copt davanti ai segni del tempo
+ 7
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Nuova notizia fake, si scherza con la salute di tutti
Sono stati diffusi alcuni nostri articoli volutamente modificati. Seguite solo i canali ufficiali
CANTONE
4 ore
Giuseppe Buffi, il ricordo a 20 anni dalla sua scomparsa
Il PLR invita a una commemorazione presso il Palazzo delle Orsoline a Bellinzona
FOTO E VIDEO
VACALLO
5 ore
Rapina a un distributore di benzina
È accaduto in via del Breggia. I tre malviventi si sono dati alla fuga
CANTONE
5 ore
Quindici aziende "lasciano a casa" per il virus
Telelavoro "coatto" per evitare contagi. La lista delle aziende si allunga. L'indagine Aiti
CANTONE
8 ore
Coronavirus: «Ci sono 15 casi sospetti»
Merlani: «Attendiamo i risultati dei test». Le scuole lunedì saranno aperte normalmente
FOTO E VIDEO
AROGNO
9 ore
Fiamme e fumo in Val Mara
Sul posto sono giunti i pompieri. La situazione è ora sotto controllo
CANTONE
9 ore
Scuola di polizia: assunti in 50
Iniziano lunedì i corsi per aspiranti gendarmi. Tra le nuove reclute 6 donne
LUGANO-MILANO
9 ore
Chi ha paura di andare a Milano?
Ecco come i nostri lettori si regolano con l'epidemia
CANTONE
9 ore
Carnevali annullati: «Soldi pubblici per compensare le perdite»
L'MPS chiede al Governo di allestire in tal senso un messaggio all'indirizzo del Gran Consiglio
CAPRIASCA
10 ore
Giù le maschere, tutto torna alla normalità
Senza carnevale Or Penagin, niente orari prolungati per i locali, niente rumore e nessuna autorizzazione speciale
CANTONE
11 ore
Aiuto sociale speciale entro settembre
Un'apposita commissione valuta le motivazioni
CAPRIASCA
12 ore
Una petizione per salvare Or Penagin
Su internet è stata lanciata una raccolta firme.
CANTONE
12 ore
Una preferenza per i direttori scolastici
Un'iniziativa parlamentare chiede che i collegi possano esprimere un gradimento sui candidati
LUGANO
13 ore
Lavoratori a casa per il virus: «Chiamano preoccupati»
Alcune aziende in Ticino hanno iniziato a mettere "in isolamento" i lavoratori. Unia: «Diverse sollecitazioni»
BELLINZONA
13 ore
L'arrosto del carnevale... ve lo regaliamo!
Due iniziative per salvare dalla spazzatura il cibo che non potrà essere servito a causa dello stop ai festeggiamenti
LUGANO
20.01.2020 - 23:320

«Serve un nuovo Skate Park, altre pezze non hanno senso»

Le anime di ieri, Yari Copt, e di oggi, Daniele Stamerra, evidenziano i pesanti acciacchi della struttura. Alla Città, da sempre collaborativa, gli skater chiedono una nuova "area street"

di Redazione
Stefano Pianca

LUGANO - Ha diciannove anni ma ne dimostra cinquanta. Colpa di una vita intensamente vissuta. Lo Skate Park di Lugano è vittima del proprio successo. Ma oggi la struttura di Cornaredo si trova di fronte a un bivio (come evidenziato anche da una recente interrogazione) nell’area street ci sono problemi di usura e manutenzione. 

Il rischio ruzzoloni - «Qui c’è l’unica scuola ticinese di skateboard - spiega nel video di Tio/20Minuti Daniele Stamerra, gerente del “Joker Shop” -. È frequentata da molti bambini, ma facciamo fatica a fare loro lezione perché ci sono zone dove lo skate si blocca e chi ci sta sopra finisce a terra». Le rotture nel cemento stanno lì a testimoniare le sue parole. 

Un passato glorioso - Sono appunto le rughe di un passato glorioso, come ricorda Yari Copt che dello Skate Park è stato il creatore: «Nei 10-15 anni in cui ho avuto il negozio “Joker” siamo riusciti ad organizzare eventi europei, addirittura quasi un mondiale, contest svizzeri. Adesso loro fanno più fatica perché la struttura esiste ormai dal 2001 e l’evoluzione a livello di costruzioni, design e utilizzo è totalmente cambiata».

Davanti al bivio - Entrambi sono dell’opinione che la Città non dovrebbe aver paura di fare il “salto”: «Finora Lugano si è dimostrata disponibile ad ascoltarci. Domani (martedì, ndr) avremo un incontro con il Dicastero Sport e il Dicastero Servizi Urbani proprio per affrontare il problema» dice il gerente. Il bivio è «se continuare a fare manutenzione o rifare completamente l’area Street. Tutti gli skater sono dell’opinione che spendere soldi annualmente per ripararlo non abbia più senso». Anche perché, aggiunge a mo’ di conclusione Copt, «questo è sicuramente uno dei posti più importanti che la Città di Lugano abbia mai creati».

Tio/20minuti- D. Giordano
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
Ugo Norsa 1 mese fa su fb
ma no dai che fretta c’è? le buche non sono un gran problema, basta vedere Roma 🤪
Boris Anaretti 1 mese fa su fb
Ci sono altre cose più importanti dove spendere i soldi del contribuente!
Damien Mattei 1 mese fa su fb
Per esempio?
Boris Anaretti 1 mese fa su fb
Damien Mattei strade, trasporti pubblici, è altre problematiche!
Tanja Dokic 1 mese fa su fb
Solo perché lei non usa qualcosa non vuol dire che non bisogna investirci soldi. Già non esistono più grandi svaghi per i giovani, lasciategli almeno ciò che resta. Scommetto che poi quando li vede per strada a perder tempo, è il primo che commenta male.
Damien Mattei 1 mese fa su fb
Scusa, ma l’hai pensata la risposta, oppure e una storia da bar che gira da un po.... quella delle strade e dei trasporti.. che tra l altro sono molto simili e si autofinanziano praticamente, perche il bus e il treno lo paghi( quindi cosi pubblico non è) e le strade pure le paghiamo a parte tra vignetta ,tassa sui carburanti, trasporti pesanti ecc. Ora le Rifaccio la Domanda ma usi la sua testa ok? Mi faccia degli esempi migliori del investire nello sport, nella gioventu?
Jilani Jendoubi 1 mese fa su fb
Guarda non vorrei essere il solito rompi balle , ma ovvio se ci salite sulle rampe a 10 / 30 km h con un peso medio di 80 kg x 20 anni, con la pioggia ecc , ci credo anch'io prima o poi non regge più. È come se ho un letto in gomma e dico ad un obeso di saltarci sopra con tutto il suo peso, magari 10 volte regge ma prima o poi si rompono le cose🤣🤣🤣
Tanja Dokic 1 mese fa su fb
Jilani Jendoubi dunque se si pesa più di 50kg non si può usare lo skate park? Che diavolo di commento insensato è? Uno skate park è fatto per saltarci sopra e deve essere in grado di sostenere il peso e dopo 19 anni è anche normale che abbia bisogno di lavori. Un letto è fatto per dormirci, non per saltarci.
Jeanpierre Feinen 1 mese fa su fb
Chiamasi manutenzione ordinaria .. e normale l'usura 🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️
albertolupo 1 mese fa su tio
E fare lo skatepark più lungo del mondo a Agno?
Homer_Simpson 1 mese fa su tio
@albertolupo Hahaha
Flo Flo 1 mese fa su fb
É anche molto utilizzato.... bisognerebbe ingrandire e rinnovare completamente .... 👍
Polifemo 1 mese fa su tio
È prettamente un problema di manutenzione ordinaria, chiaramente se fatta in modo tecnicamente ineccepibile...
Nani Gaschi 1 mese fa su fb
Non mi sembra una grande spesa se già è durato 19 anni lo skate park quindi auguro che lo rifararanno completamente così che duri anche 30 anni 👍
Lino Bigo 1 mese fa su fb
È un buco l attuale area, ci vorrebbe più spazio.
Mirella Zanni Abdul 1 mese fa su fb
Kurt Cattani 1 mese fa su fb
Mara Athena 1 mese fa su fb
👍🏻🤞🏻
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 01:27:54 | 91.208.130.87