TiPress - foto d'archivio
TERRE DI PEDEMONTE
19.10.2019 - 15:380
Aggiornamento : 20:09

Al teatro Dimitri sarebbe in corso una ristrutturazione “forzata”

Mancanza di liquidità e divergenze nella gestione sarebbero alla base di otto licenziamenti

TERRE DI PEDEMONTE - Non sembra tirare buona aria a Verscio. Il teatro Dimitri starebbe infatti mettendo in atto una ristrutturazione voluta dal presidente di fondazione David Dimitri, figlio del noto clown scomparso il 20 luglio 2016.

A riferirlo è RTS, secondo cui otto dei quindici impiegati sarebbero stati licenziati a causa di problemi di liquidità e divergenze. Si tratterebbe di una ristrutturazione voluta dalla direzione che tocca l'intera istituzione.

Al momento non è stato possibile raggiungere la direzione per una conferma.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:29:12 | 91.208.130.86