deposit
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
13 min
L’Orchestra della Svizzera italiana al Musikverein di Vienna
CANTONE / SVIZZERA
23 min
Monica Duca Widmer si siede al tavolo della Ruag
CASTEL SAN PIETRO
24 min
Svizzeri un po’ xenofobi e facilmente in disoccupazione
MENDRISIO
3 ore
Pizzica il capo a rubare dalla cassa, parrucchiera licenziata
LUGANO
10 ore
Sole e caldo, è stato uno Scollinando da record
LUGANO
13 ore
«Così ti sfasciamo l'auto»
ITALIA / CANTONE
14 ore
Traghetto si incaglia nel porto di Ischia: «La vacanza non inizia benissimo»
CANTONE
15 ore
«Progresso solo con la fine della maggioranza di destra al Parlamento»
CANTONE
16 ore
Temporali blues a Caslano…
NOVAZZANO
17 ore
Ecco il Boscoiattolo per i bimbi di Novazzano
CONFINE
17 ore
Proto confessa: «Sono dipendente dal gioco d’azzardo»
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
Ora è ufficiale: Marina Carobbio correrà su entrambi i fronti
BREGAGLIA (GR)
21 ore
Frana di Bondo: nessun colpevole per otto morti
CANTONE / CONFINE
21 ore
Chiusura valichi secondari, c’è chi dice no
MONTE CARASSO
21 ore
Riapre lo storico oratorio: ed è bagno di folla
CANTONE
12.06.2019 - 14:150
Aggiornamento : 15:10

Usava indebitamente i soldi dei suoi assistiti, avvocato alla sbarra

Il 63enne dovrà rispondere dell'accusa di ripetuta appropriazione indebita aggravata davanti alle Assise criminali

LUGANO - Un avvocato luganese di 63 anni è stato rinviato a giudizio davanti a una Corte delle Assise criminali dalla Procuratrice pubblica capo Fiorenza Bergomi per alcuni fatti avvenuti dal novembre 2011 all'aprile 2015.

Agendo in qualità di avvocato, di amministratore di diverse successioni, di curatore, nonché di esecutore testamentario, l'uomo è accusato di aver indebitamente utilizzato, per scopi estranei ai vari clienti, somme di denaro a lui affidate. In particolare il 63enne trasferiva queste somme di denaro, prelevandole in contanti o bonificandole da relazioni riconducibili al suo studio legale.

L'ipotesi di reato a carico del 63enne (che era stato scarcerato nel luglio del 2015 dopo aver scontato oltre due mesi di detenzione preventiva) è quella di ripetuta appropriazione indebita aggravata.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-17 09:28:53 | 91.208.130.86