TICINO
23.10.2011 - 14:190
Aggiornamento : 24.11.2014 - 15:47

Chi sostituirà Robbiani e Simoneschi-Cortesi?

Lotta aperta nel PPD per i due probabili seggi

BELLINZONA - Uno degli interrogativi principali di questa tornata elettorale riguarda il PPD e la sostituzione dei suoi due consiglieri nazionali uscenti, Chiara Simoneschi-Cortesi e Meinrado Robbiani.

I candidati favoriti sembrano essere Monica Duca-Widmer e Fabio Regazzi. Ma i dati dei primi comuni sembrano mostrare qualche incognita in più, con l'outsider Marco Romano che ottiene risultati lusinghieri.

A Neggio, dove il PPD ottiene ben il 43,34%, Duca-Widmer coglie il primo posto con 78 schede, ma dietro di lei c'è Marco Romano con 70. Fabio Regazzi ne conta 64, così come Ivan Vitalini.

A Bedretto, altro comune a forte presenza "azzurra", dove il PPD raccoglie il 48,77% dei voti, Fabio Regazzi si piazza in prima posizione, con 49 schede, davanti a Marco Romano, con 39, Duca-Widmer e Bacchetta-Cattori (entrambi con 23).

A Monteggio conduce Monica Duca-Widmer (60 voti), davanti a Marco Romano (53) e Fabio Regazzi (47).

A Brione Verzasca invece domina Fabio Regazzi (49 schede), il quale stacca nettamente Duca-Widmer (26) e Bacchetta-Cattori (24). Marco Romano è fermo a quota 18. Anche a Sonogno vince Regazzi (18 voti), davanti a Duca-Widmer (15) e Bacchetta-Cattori (13).

Curioso il risultato di un'altra roccaforte PPD, Grancia, dove al primo posto si piazza Simone Ghisla (49 voti), davanti a Marco Romano (46) e Fabio Regazzi (45).

Se Bacchetta-Cattori, che non vince nemmeno nel Locarnese, sembra tagliato fuori, la lotta per i 2 posti che probabilmente confermerà il PPD resta aperta tra Fabio Regazzi, Monica Duca-Widmer e Sergio Romano.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 14:33:44 | 91.208.130.85