Deposit
SOLETTA
11.11.2019 - 15:500
Aggiornamento : 16:20

Il Canton Soletta dichiara guerra ai giardini ghiaiosi

Un atto parlamentare del PS additava quella che definiva una «nuova moda». Il Governo ha riconosciuto l'esistenza del problema e intende promuovere i prati fioriti

SOLETTA - Soletta si muove contro i giardini ghiaiosi, cioè aiuole o altre superfici vicine alle abitazioni che presentano un fondo con pietrame e solo qualche pianta isolata: il cantone sta già facendo sforzi per limitare il proliferare di queste strutture, afferma il Consiglio di Stato.

Rispondendo a un atto parlamentare del PS, che parlava di una moda, l'esecutivo riconosce che il problema esiste e si dice disposto a sostenere le campagne informative delle associazioni ambientaliste e dei giardinieri volte a promuovere i prati fioriti.

Il cantone è anche pronto ad affiancare i comuni, che possono includere nei loro regolamenti edilizi norme sulla progettazione di giardini privati.

La pratica dimostra che superfici tenute in modo semi-naturale non generano più lavoro delle aree ghiaiose prive di vegetazione, sottolinea il governo.
 
 

Commenti
 
Equalizer 3 sett fa su tio
La Barzelletta del mese del governo solettese: La pratica dimostra che superfici tenute in modo semi-naturale non generano più lavoro delle aree ghiaiose prive di vegetazione, sottolinea il governo.
albertolupo 3 sett fa su tio
@Equalizer Ma certo. Basta non fare manutenzione.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 16:11:56 | 91.208.130.86