VALLESE
11.11.2014 - 14:510
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Socialisti e Verdi uniti alle elezioni federali del 2015

I due partiti hanno firmato un accordo di apparentamento

SION - Il partito socialista e i Verdi vallesani affronteranno uniti le elezioni federali del 2015. I due partiti hanno firmato un accordo di apparentamento, volto a difendere i due seggi occupati dalla sinistra al Consiglio nazionale.

L'intesa potrebbe accogliere nei prossimi mesi altre formazioni della sinistra e del centro-sinistra, hanno indicato oggi i presidenti dei due partiti, Gaël Bourgeois per il PS e Jean-Pascal Fournier per i Verdi.

"Era importante per noi raggiungere rapidamente un accordo con gli ecologisti", ha precisato il primo. Nel 2011 i due partiti si erano riconciliati ad appena cinque mesi dall'elezione.

Il Vallese beneficerà dal 2015 di otto seggi al Consiglio nazionale, contro sette attualmente. Il seggio supplementare è ambito da tutti i partiti.

ats


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:58:01 | 91.208.130.87