Keystone
ZURIGO
11.09.2020 - 18:400

Aeroporto di Zurigo: 26 licenziamenti in una settimana

Ancora pochi i passeggeri: l'epidemia di coronavirus si è fatta sentire anche nel mese di agosto

ZURIGO - L'Aeroporto di Zurigo paga le conseguenze dell'epidemia di coronavirus: in settimana sono stati decretati 26 licenziamenti, ha spiegato questa sera una portavoce all'agenzia economica AWP, confermando informazioni del "Tages-Anzeiger".

I licenziamenti sono stati inevitabili nonostante il lavoro ridotto e fanno parte del taglio di 120 posti già annunciato dallo scalo zurighese, ha detto ancora la portavoce. Il più grande aeroporto svizzero conta in totale 1'700 dipendenti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
jena 2 sett fa su tio
sapete cosa votare per difendere il lavoro in CH e in TI specialmente.
Galium 2 sett fa su tio
@jena Certo. Votare NO!
tazmaniac 2 sett fa su tio
@Galium esatto, NO agli aerei se poi gli aereoporti licenziano! ;o)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 10:28:30 | 91.208.130.89