Deposit
SVIZZERA
06.08.2019 - 09:180

Malgrado un buon semestre Oerlikon abbassa le prospettive

La revisione verso il basso è dovuta alla cessione di un'unità e un generale calo del fatturato

PFÄFFIKON - Il gruppo industriale svittese Oerlikon ha chiuso il primo semestre con vendite pari a 1,32 miliardi di franchi, il 4,3% in più dello stesso periodo dell'anno scorso.

In seguito ad effetti contabili legati alla cessione dell'unità Drive Systems risulta una perdita netta di 99 milioni, dopo un utile di 111 milioni un anno prima. Le prospettive vengono abbassate.

Le nuove commesse sono calate del 5,7% a 1,35 miliardi, per un portafoglio ordinativi che a fine giugno valeva 619 milioni, a fronte di 672 milioni in precedenza, indica Oerlikon in un comunicato diramato oggi.

L'utile operativo EBITDA è salito del 2,9% a 214 milioni di franchi, pari a un margine del 16,2% dopo il 16,4% dodici mesi prima. L'EBIT è invece diminuito del 10,2% milioni a 115 milioni.

Gli analisti consultati dall'agenzia AWP si attendevano in media un'entrata di ordinativi pari a 1,35 miliardi, un giro d'affari di 1,30 miliardi e un EBITDA di 199 milioni di franchi.

La divisione "Surface Solutions" (trattamento delle superfici) ha visto diminuire il fatturato dello 0,7% a 750 milioni, i nuovi ordinativi del 2,6% a 759 milioni e l'EBITDA del 16,1% a 125 milioni: quasi tutti i mercati finali hanno mostrato un indebolimento, afferma Oerlikon.

"Manmade Fibers" (macchine tessili) ha per contro aumentato il giro d'affari dell'11,7% a 574 milioni di franchi, mentre le nuove commesse sono scese del 9,5% a 593 milioni e l'EBITDA è cresciuto del 54,2% a 91 milioni.

In seguito alle incertezze e all'instabilità geopolitica il gruppo taglia le proprie prospettive per l'intero esercizio 2019: il management si attende ora un'entrata di ordinativi di al massimo 2,7 miliardi, un fatturato fino a 2,6 miliardi e un margine EBITDA del 15,5%. In precedenza i vertici dell'azienda si aspettavano vendite e nuove commesse di oltre 2,7 miliardi e un margine operativo di oltre il 16%. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:52:49 | 91.208.130.85