SVIZZERA
07.07.2014 - 10:220
Aggiornamento : 23.11.2014 - 14:39

Grandine e temporali mettono in difficoltà la Svizzera romanda

Domenica difficile a causa del maltempo che non vuole lasciare la presa

LOSANNA - Dopo una domenica di sole, ieri pomeriggio, dei violenti temporali si sono abbattuti sulla Svizzera romanda. Le precipitazioni più forti, stando a MeteoSvizzera, sono state registrate a La Chaux-de-Fonds.

 

In mezza giornata sono caduti 53 litri di acqua per metro quadrato. Ma non è stata solo la pioggia a rovinare il fine settimana. La grandine è arrivata infatti nel cantone Vaud, a Bourg-en-Lavaux e Savigny, come dimostrano le foto di diversi lettori.

 

Disagi sono stati registrati anche per quanto riguarda la circolazione ferroviaria. Alcuni treni, come segnalano le FFS, sono stati sospesi a causa del maltempo sulla tratta tra Le Locle e La Chaux-de-Fonds (NE) e sostituiti da autobus per tutto il resto della giornata. Il traffico è stato ripristinato questa mattina.

 

Le perturbazioni dovrebbero insistere ancora questa settimana. Insomma, questa estate stenta davvero a partire.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 09:12:27 | 91.208.130.85