keystone
Per il CEO di Salt si tratta di avere «maggiore libertà imprenditoriale»
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Caso FIFA: archiviata l'inchiesta contro Sepp Blatter
L'MPC ha chiuso il caso riguardo alle presunte irregolarità nell'aggiudicazione di alcuni diritti televisivi nel 2005.
GINEVRA
3 ore
Sparò a due rapinatori, assolto agente di sicurezza
Secondo i giudici delle Assise correzionali l'uomo, un ex gendarme francese, agì per legittima difesa.
SVIZZERA
4 ore
«La manifestazione? Un casino, dovevano multarli tutti»
Divide l'opinione politica il corteo di questo lunedì a Zurigo fra condanne e chi vorrebbe assembramenti più numerosi
SVIZZERA
5 ore
Un Primo d'Agosto diverso
La presidente della Confederazione ha confermato la tradizionale festa del Primo Agosto sul praticello urano.
SVIZZERA
5 ore
Medio Oriente, appello al dialogo di Cassis
Il consigliere federale ha partecipato oggi alla riunione del Comitato per l'assistenza dei palestinesi.
SVIZZERA
6 ore
Il Nazionale dice sì alle "prove di legalizzazione" della cannabis
A patto che si usi solo canapa Bio svizzera, l'obiettivo è la lotta all'illegalità ma anche la tutela dei giovani
SVIZZERA
6 ore
«Occorre un maggior controllo alle frontiere»
Il Consiglio degli Stati ha approvato due progetti di sviluppo sul SIS e sull'ETIAS
SVIZZERA
6 ore
I deputati vogliono rimanere al Bernexpo
La maggioranza del Nazionale ha bocciato una mozione dell'UDC che chiedeva di tornare a Palazzo federale già lunedì.
SVIZZERA
6 ore
Introdurre il «riscatto per il terzo pilastro»
Il Nazionale ha approvato una mozione che consentirà a chi non ha ancora versato i contributi, di farlo successivamente.
SAN GALLO
6 ore
Rinvenuto il cadavere del nuotatore scomparso
I sommozzatori che dragavano le acque del Walensee hanno rinvenuto il corpo del 27enne.
SVIZZERA
6 ore
«L'incompetenza dell'UFSP è un pericolo per la salute e la vita»
L'app SwissCovid è scaricabile da tutti, anche da chi non fa parte del gruppo pilota. Le critiche del legale
GRIGIONI
7 ore
Bimba travolta e uccisa da una scultura: «I genitori non l'hanno lasciata da sola»
Il dramma di Flims il giorno dopo, fra cordoglio e tanti dubbi. Una mamma: «Poteva succedere anche ai miei figli»
ZUGO
7 ore
Camion esce di strada: conducente ferito
L'incidente si è verificato oggi a Menzingen
VALLESE
7 ore
Un castoro prende casa vicino a un negozio
È quanto accade in Vallese. Si tratterebbe di un «evento rarissimo»
SVIZZERA / FRANCIA
8 ore
UBS, il processo d'appello in Francia è rinviato al 2021
La banca è stata condannata in primo grado al pagamento di 4,5 miliardi di euro per evasione fiscale
ZURIGO
8 ore
Rapinatore in fuga col bottino
Il malvivente ha messo a segno un colpo in una stazione di servizio a Wollishofen
EUROPA / SVIZZERA
8 ore
Nestlé dovrà cambiare nome ai suoi hamburger vegani
Secondo i giudici dell'Aja la denominazione corrente ricorda in maniera un po' sospetta quella di un prodotto rivale
Attualita
8 ore
Le apnee nel sonno potrebbero causare demenza e altri disturbi
Sono oltre 150'000 le persone che in Svizzera soffrono di sintomi legati alle apnee notturne
GRIGIONI
9 ore
L'atterraggio in parapendio non funziona come dovrebbe
Un 55enne è precipitato da un'altezza di cinque/dieci metri. I primi a soccorrerlo sono stati dei passanti
SVIZZERA
9 ore
La spesa in Italia? Domani non cambia niente
La Svizzera mantiene le limitazioni in entrata «fino a nuovo avviso». Ecco le decisioni del governo federale
VAUD
10 ore
Oltre cento chilometri per le biciclette
È la mossa del Canton Vaud in risposta alle nuova abitudini della popolazione dopo il lockdown
SVIZZERA
11 ore
Molestie e mobbing non se ne vanno con il telelavoro
A dirlo è una professoressa dell'Università di Ginevra. Molestare a distanza sarebbe addirittura più facile.
SVIZZERA
11 ore
I giornali tornano nei bar
Caffè e informazione: dal prossimo venerdì sarà di nuovo possibile, come prevede il nuovo piano di protezione
SVIZZERA
12 ore
Solo tre contagi in più di ieri
Il virus nel nostro Paese si diffonde sempre meno.
SVIZZERA
12 ore
Boccata d'ossigeno: Indice PMI in ripresa
I responsabili degli acquisti possono guardare al futuro con più ottimismo
SVIZZERA
12 ore
Caccia all'orso a spese di Mosca, a processo un ex poliziotto
L'uomo collaborava strettamente con il Ministero pubblico della Confederazione nelle inchieste con la Russia
LUCERNA
12 ore
Veicolo in fiamme sull'A2
L'incidente è avvenuto domenica pomeriggio a Eich. Il conducente è riuscito ad abbandonare il veicolo in tempo
VIDEO
SVIZZERA
13 ore
Quando prelevi al bancomat non lasciarti distrarre
La nuova campagna "Card Security" di Prevenzione Svizzera della Criminalità
SVIZZERA
13 ore
"Stop all'olio di palma", raccolte 56'000 firme
Il referendum mira a interrompere l'accordo di libero scambio con l'Indonesia
SVIZZERA
14 ore
L'ambasciatore difende la Cina: «Siamo stati trasparenti»
Geng Wenbing ha precisato che gli sforzi della Cina stanno ottenendo il riconoscimento e l'elogio dell'Oms
SVIZZERA
14 ore
«Il Consiglio federale ha agito bene»
Primo bilancio del presidente del PPD. «Hanno trovato il buon equilibrio tra i rischi sanitari e quelli economici»
SVIZZERA
15 ore
Bisognerà ripensare la mobilità del futuro
In futuro bisognerà trovare il modo di coniugare i nuovi bisogni di mobilità con la protezione del clima.
OBVALDO
15 ore
Escursionista cade e muore in territorio di Giswil
La donna è precipitata su una via spesso praticata ma non segnalata
SVIZZERA
16 ore
Rendite ponte per gli over 60, l'UDC minaccia il referendum
Per i democentristi si tratta di un invito a licenziare i lavoratori anziani.
FOTO
ZURIGO
1 gior
«Non è solo un problema degli Usa, è anche nostro»
Oltre un migliaio di persone hanno manifestato a Zurigo. La Polizia: «Protesta pacifica, nessun disordine»
VAUD
1 gior
Per un 84enne lo schianto è fatale sulla A9
È successo nei presi di St-Triphon, il conducente ha perso il controllo del veicolo forse a causa di un malore
SVIZZERA
1 gior
Laghetti, fiumi e montagne presi d'assalto (anche dai ticinesi) per Pentecoste
Il bel tempo ha invogliato gli svizzeri a uscire di casa per godere le bellezze del nostro Paese.
GRIGIONI
1 gior
Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno
È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale
BERNA
1 gior
Intrappolato sotto la pressa: morto il 18enne
L'incidente era avvenuto lo scorso 20 maggio in un'azienda a Herzogenbuchsee
FOTO
VAUD
1 gior
Omicidio in un parcheggio sotterraneo
Il fatto di sangue è avvenuto ieri sera nel parcheggio dell'autorimessa del porto di Ouchy.
VIDEO
BERNA
1 gior
Mister Covid, Daniel Koch, si è buttato nell’Aare
  Il diretto interessato conferma l’autenticità del video e rivela: “Sotto avevo la muta”
SAN GALLO
1 gior
Ciclista urtato da un'auto
Il 56enne è stato portato in ospedale da un elicottero della Rega
ZURIGO
1 gior
“Datemi i soldi” e poi la coltellata. Grave un 28enne
Accoltellato in piena notte mentre rientrava a casa. Il racconto shock degli amici
FOTO
ZURIGO
1 gior
L'uccisione di Minneapolis arriva fino a Zurigo
Lungo la Langstrasse si sono radunati diversi manifestanti. Forse più di mille.
SVIZZERA
1 gior
Raccolta firme di nuovo possibile, ma le critiche non mancano
Al momento la ricerca di sostegno è in corso per 15 atti popolari. Ma le direttive fanno scuotere il capo a molti
BERNA
1 gior
Caduta in mountain-bike fatale per un 28enne
Il giovane si trovava nella regione dell'Hohgant. È precipitato per una sessantina di metri.
BERNA
1 gior
Coronavirus in Svizzera: 9 contagi nelle ultime 24 ore
Non si registrano invece nuovi decessi legati al Covid-19.
ZURIGO
1 gior
Escono di strada e si ribaltano sulla scarpata
L'incidente è avvenuto ieri sera a Teufen. Due feriti in ospedale
SCIAFFUSA
1 gior
Tre feriti dopo un'aggressione di gruppo
Un manipolo di giovani è stato insultato e aggredito. La polizia ha aperto un'indagine.
ARGOVIA
1 gior
Sgasano facendo gli «sboroni» in centro: la polizia gli sequestra le auto
Operazione anti rumore della cantonale argoviese: «Il problema è che i neo conducenti possano comprarsi questi veicoli».
ZURIGO / CANTONE
19.04.2019 - 11:170
Aggiornamento : 17:12

La lettera minacciosa di Salt: «O accetti il nuovo contratto o vieni licenziato»

400 dipendenti del gestore telefonico Salt hanno ricevuto il nuovo contratto di lavoro, accompagnato da una frase che ha destato parecchia indignazione tra i lavoratori

ZURIGO/LUGANO - Possibili licenziamenti in vista presso Salt (ex Orange). Stando al sito online Blick.ch, la compagnia telefonica avrebbe sottoposto negli scorsi giorni a circa 400 venditori una versione riveduta delle condizioni di lavoro: chi non firma il nuovo contratto entro fine mese può considerarsi licenziato per fine luglio. Il provvedimento ha riguardato anche i dipendenti ticinesi. Per il CEO di Salt, citato dal foglio online, si tratta di avere «maggiore libertà imprenditoriale».

La lettera, di cui Blick.ch mostra una copia anonimizzata, sarebbe stata recapitata mercoledì ai dipendenti degli oltre 100 Salt-Shop distribuiti sull'intero territorio elvetico. In essa si annunciano modifiche contrattuali, in particolare l'introduzione di nuove commissioni sulla vendita basate sui risultati del singolo venditore, che entreranno in vigore dal prossimo 1 maggio. «Se non sei d'accordo con queste modifiche, Salt mette termine al rapporto di lavoro», precisa la lettera.

Un fulmine a ciel sereno: stando a fonti citate dal Blick.ch, l'azienda avrebbe informato personalmente all'inizio della settimana i manager regionali della Svizzera tedesca e della Romandia, in seguito sono state organizzate sedute informative per i direttori dei punti vendita elvetici nelle tre sedi principali Renens (VD), Bienne (BE) e Zurigo. Un modo di agire consentito dal diritto del lavoro, ma decisamente spiacevole per i dipendenti della compagnia telefonica.

L'aspetto finanziario - Anche l'aspetto finanziario della questione risulta problematico: stando a quanto riferito dal Blick.ch, in base al vecchio contratto di lavoro finora i dipendenti di Salt percepivano un salario di base fisso di 3000 franchi al mese (pari al 65% della retribuzione) al quale può aggiungersi un bonus (pari al 35% del salario) legato alla performance dell'intero punto vendita. Nei negozi in cui il fatturato è soddisfacente la busta paga finale di un venditore impiegato a tempo pieno può raggiungere i 4600 franchi lordi al mese.

Con i nuovi contratti sottoposti questa settimana ai dipendenti, le prestazioni complessive di un negozio non avranno più alcuna importanza per l'attribuzione di un bonus. Il salario fisso sarà aumentato a 4000 franchi mensili, ma il bonus dipenderà unicamente dalle prestazioni del singolo venditore.

Interpellato dal foglio online, il CEO di Salt Pascal Grieder ha risposto di persona, confermando la spedizione degli «avvisi di modifica del contratto». Si tratta di concedere «maggiore libertà imprenditoriale» ai direttori dei singoli punti vendita. A suo modo di vedere per l'80-90% dei venditori le cose non cambieranno. Per alcuni singoli casi potranno verificarsi dei cali o degli aumenti di salario legati al bonus.

«Siamo consapevoli che questo cambiamento di politica è accompagnato da incertezza e ansia», ha detto Grieder al Blick.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lino Campisi 1 anno fa su fb
Lino Campisi 1 anno fa su fb
Andrebbe licenziato il direttore!!!! Buona Pasqua a tutti !!!!
Silvio Ciciarun Pavan 1 anno fa su fb
Forse il tono è sbagliato ma l'idea di base mi pare corretta. In questo modo chi non fa nulla non viene premiato mentre i soliti muli che tirano la baracca si vedranno riconosciuti i meriti. Mi chiedo quale sia la soluzione migliore. 🤔
Lea Ndro 1 anno fa su fb
Uscito da Salt, pessimo servizio clienti. Dispiace però che non venga più premiato il gioco di squadra...chi conosce le dinamiche lavorative sa che caratteri diversi migliorano la performance rispetto a tanti galletti.
Salvatore Cammarere 1 anno fa su fb
Ché schifo
Alessia Moretti 1 anno fa su fb
SALT Alberto Pascali 😂😂😂
Tiziano Cameroni 1 anno fa su fb
Secondo me la cosa negativa è la tendenza sempre più diffusa a creare concorrenza tra i dipendenti ed eliminare il lavoro di team. Questo crea tanto malumore, mal di stomaco e stress ai dipendenti. Ma anche i clienti che non si sentiranno più clienti del negozio, ma clienti del singolo venditore, con tutte le tensioni interne dei singoli venditori rivolte interamente sul cliente. Secondo me il lavoro di squadra dovrebbe venire sempre al primo posto, ovvio che per avere una buona squadra ci vuole l'impegno (ma non la concorrenza) di tutti i singoli.
Giovanni Torre 1 anno fa su fb
Perché tutto questo? e causa di questa libera circolazione delle persone così saranno tutti contro tutti e i patroni si ingrassano.bravi operai impiegati.continuate con la globalizzazione e vi mangerete uno a l'altro.
Mattia Palmeri 1 anno fa su fb
Anch’io vorrei una minaccia di aumento..
Giuliano Mussi 1 anno fa su fb
l'indignazione non basta. ci vuole una bella inca..volatura ma di quelle toste
Karina Zaugg 1 anno fa su fb
Confermo
Michele Dotta 1 anno fa su fb
..... intervento immediato dei sindacati! sono finiti i tempi degli schiavi ....
Conny Suter 1 anno fa su fb
Buon per loro!!!!
Angelo Monno 1 anno fa su fb
In pratica adesso il fisso è 3000 e viene data una gratifica media in base al fatturato della filiale. Da luglio sarà 4000 di fissò più una gratifica in base alle performance personali di ogni venditore. Direi giusto
Jorge Ramos 1 anno fa su fb
Ma avete letto l'articolo o solo il titolo....? Aumento dello stipendio fisso e gratifica in base al proprio lavoro svolto..... Solo che positivo...
Paul Cat 1 anno fa su fb
Ma li leggete gli articoli prima di commentare ?
Gla Jel 1 anno fa su fb
Paul Cat personalmente si, appunto per quello non bisogna soffermarsi sul 4000.- fisso. Vero alzano lo stipendio minimo, però credo che se continuavano a dare il bonus relativo alla filiale era meglio. Non è un buon sistema di vendita quello di dare in base a quello che ognuno riesce a vendere. Anche un'altra azienda fà così, ma ho sempre sentito malcontento e in ogni caso ti assaliscono in 10 per poter vendere qualcosa.😅 poi dire a chi non firma perchè non accetta viene licenziato, a me non pare molto etico onestamente. E comunque una ditta che fà questo dopo aver chiuso in perdita (se non sbaglio), non fà sicuramente questa manovra se non ne vede un guadagno.
Massimo Monzani 1 anno fa su fb
salt paga una politica commerciale aggressiva con tariffe assolutamente competitive con una rete interna lacunosa , accordi di roaming ballerini ( chi l’ha Sa che in Italia per esempio prima di Natale il 4 g era solo con Wind ) e currier Esteri penosi. Vende il Wi-Fi calling come stabile e funzionante per poi lasciarti 15 gg buoni senza poter ricevere le telefonate come se il fatto di non poter ricevere telefonate sia una gabatellina. Call sempre inadeguato , a ma un S P. Fa cambiare le sim tutte le volte che ho un problema eppoi anziché risolversi i problemi peggiornano Trattano i clienti in maniera penosa ( andate sulla pagina di salt ) . Questo fa perdere i clienti , e anziché di migliorare gli aspetti tecnologici che fanno ? Rompono le scatole ai quei poveri cristi che quando gli entri in negozio con l’ennesimo problema abbassano lo sguardo per l’imbarazzo . Ottima compagnia
Massimo Gangale 1 anno fa su fb
Dopo tanti anni di disservizi vari finalmente me la sono tolta dalle b..... il bello è che chiamano ancora x proporre contratti a prezzi stracciati. Secondo me sono alla frutta 🤣🤣
Barbera-Patti Maria Maddalena 1 anno fa su fb
Non ce mai rete io mi sono licenziata👍
briciola68 1 anno fa su tio
Anche a noi non interessano le tue condizioni! Quindi...
sedelin 1 anno fa su tio
perché hanno letto soltanto il titolo (fuorviante).
sedelin 1 anno fa su tio
@sedelin @ RISPOSTA a leila bianchi.
vulpus 1 anno fa su tio
@sedelin Vai a parlare con uno dei loro impiegati e capirai. (almeno chi è stato coinvolto). Se leggi bene forse capirai: percepiscono il 65% dello stipendio, che dovrebbe essere attorno ai 4600.-, quindi ca 3000.- Ai quali vanno aggiunti il 35% dello stipendio in bonus, per cui arrivano a ca allo stipendio completo se tutto va bene. Ora si elimina il bonus del negozio e si fa lo stipendio a 4000.- Per cui se i risultati del singolo non arrivano agli obiettivi stabiliti, prenderà solo 4000.- . È evidente che finora gli obiettivi erano raggiunti globalmente probabilmente grazie a qualche venditore performante e tutti ne beneficiavano. Ora invece sarà solo quello che arriverà allo stipendio correttamente, gli altri rimarranno al palo, e si scanneranno tra di loro, quando un cliente entrerà nel negozio ( come già avviene in altre catene di vendita ) È evidente che la manovra porterà ad un risparmio sui costi del personale.
Kevin Alina 1 anno fa su fb
Da 1 anno che aspetto che mi scade l’abbonamento per salutare questa ipocrita Salt!!!!!!
BigEasy 1 anno fa su tio
Io con Salt non ho mai avuto problemi. Abbonamento telefonico sempre funzionante, Salt Fiber con Apple Tv incluso, velocità media a 400 Mbps e pago la metà di prima ! Delle loro condizioni di lavoro sinceramente non mi interessa..
Giuseppe Cipressi 1 anno fa su fb
salt e pep
ratpics 1 anno fa su tio
4000.- minimi più provvigioni??? Altro che licenziarlo uno che non accetta, sarebbe da arrestare!!
vulpus 1 anno fa su tio
Ma è normale con questi che non sono gestori, ma gente che lucra su tutto: oltre al cattivo servizio ora martellano i dipendenti. Inutile continuare ad abbassare i prezzi , se poi per stare in piedi non paghi i collaboratori. A chi dice che dovrebbero essere contenti del nuovo contratto o chi afferma , che sono fannulloni, non conoscono la specifica e il mercato. Il sistema adottato porta unicamente ad un a diminuzione generalizzata degli stipendi. Gli obiettivi saranno tarati per uno scalino sotto all'attuale massimo che percepiscono. Del resto il testo del capo è chiaro. circa un 10% non raggiunge gli obiettivi.Per cui per ca 40 collaboratori che dovrebbero migliorare la performance, mettono in potenziale licenziamento ben 400 persone. L'obiettivo? Chiaro .far si che il personale se ne vada perchè non ce la a vivere di elemosina : taglio del personale, affinchè il grafico possa andare nuovamente verso l'alto. Poi venderanno ancora una volta.
Marina Lanza 1 anno fa su fb
Giusto o sbagliato la ditta ha la facoltà di cambiare il contratto. Cambiare le leggi se non vanno bene. Non mi sembra una catastrofe un salario base di 4000.- più eventuali bonus
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Un'altra che non capisce il problema.
Marina Lanza 1 anno fa su fb
Andrea Weber sentiamo ....
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Non è difficile, c'è scritto nel titolo quale il problema...
Marina Lanza 1 anno fa su fb
Andrea Weber sarebbe utile non fermarsi al titolo !!!!!
Andrea Weber 1 anno fa su fb
-. - inutile discutere
Marina Lanza 1 anno fa su fb
Andrea Weber sono d’accordo tempo perso
Ivan Viazzi 1 anno fa su fb
Farò un Salt alla Swisscom
Ecthelion 1 anno fa su tio
Salt è obbligata ad agire in questo modo. Infatti, o minaccia il licenziamento direttamente nella lettera, oppure non può più licenziare dopo qualcuno che rifiuti la proposta (in quanto per giurisprudenza si tratterebbe di disdetta abusiva). Per questo motivo deve operare una modifica con minaccia di disdetta.
Orso 1 anno fa su tio
Sempre a frignare!!! Se uno è bravo ..... guadagna di piu. Se uno non produce allora guadagna di meno. Sono 40 anni che lavoro a provvigioni e sono felice di questo. Se non sei venditore allora cambi lavoro e cerchi un posto adeguato a te. Poi per abbassare le tariffe telefoniche qualcosa bisogna pur fare. Se non erro Salt ha chiuso in perdita l’anno 2018.
Libero pensatore 1 anno fa su tio
Fossi un dipendente Salt sarei felice della modifica: aumenta la paga fissa e il bonus dipende esclusivamente dalla performance individuale. Se eccelli guadagni bene, in caso contrario hai comunque uno stipendio dignitoso. Gli scaldali sono altre cose, parliamoci chiaro
Max Realini 1 anno fa su fb
Io intanto passo ad un' altra compania,di certo non a swisscom e al suo g5
Susy Giovanoli 1 anno fa su fb
Max Realini perché non alla Swisscom?
Max Realini 1 anno fa su fb
Per il motivo che faranno partire il 5g ,cosi' potrai scaricare tutto piu' velocemente,anche la salute di noi tutti solo per il loro mero interesse,terrorismo dell'etere
Riccardo Andreoli 1 anno fa su fb
O mangi sta minestra o Salt dalla finestra 🙈🙈🙈
vin 1 anno fa su tio
Non c’è limite al peggio , di certo le altre compagnie non sono migliori ..
Brian Bernardi 1 anno fa su fb
Più che contento di aver prosciolto il contratto con loro
Ivana Kohlbrenner 1 anno fa su fb
Le conquiste sociali si stanno sgretolando come neve al sole ...e dopo che facciamo ..? Che hanno fatto quelli prima di noi ? La strada è una sola o lotti o muori
Led Swan 1 anno fa su fb
A mio giudizio la conquista sociale in questo ambito è stata raggiunta nel senso che hai un fisso almeno dignitoso...
Si Mone 1 anno fa su fb
4000.- fisso dignitoso ?
Ivana Kohlbrenner 1 anno fa su fb
Led Swan quando ci arrivi poi I 4000 ...xche ci sono paghe da 1200 Fr a Lugano ..wh eh altro che dignitosi
Massimo Monzani 1 anno fa su fb
Beh ma avete provato a essere suoi clienti ? Le cose funzionano a singhiozzo , ti lamenti chiedi una riduzione del canone e ti rispondono di no , chiedo di andartene senza pagare penale e tu rispondono dopo un mese e mezzo . Vendono servizi avanzatissimo come “ ricevere le chiamate “. Che non funzionano e se non funziona ti dicono “ porta pazienza per 15 giorni SONO SENZA VERGOGNA !!!
Ylenia Rottoli Mu 1 anno fa su fb
Cosa c è di male nel contratto nuovo? Alzano il salario minimo e il bonus va in base alla bravura del venditore. Più giusto di così
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Concordo, Chi produce e lavora ha diritto ad una maggior retribuzione ,rispetto a chi fa il minimo necessario ,x che tanto lo stipendio entra comunque. E poi le condizioni non sono le peggiori che ofre il mercato. Se una persona si mette in proprio ,sa che per incassare deve produrre., .
Andrea Weber 1 anno fa su fb
È la frase il problema.
Tarık Demircan 1 anno fa su fb
Fai un Salt alla Swisscom!
Giorgio Cerri 1 anno fa su fb
Tarık Demircan Swisscom ha il 5G come upc. Non si sa più a chi rivolgersi
Andrea Vassalli 1 anno fa su fb
Fanno bene.... tutti dipendenti che comandano e rompono!!!! È ora di finirla.... migliaia di persone sono senza lavoro e devono lavorare!!!
Dalibor Stefanović 1 anno fa su fb
Andrea Vassalli certo ora assumono te e ti danno il doppio visto che sei bravo 😉
patrick28 1 anno fa su tio
Sveglia in tutto il mondo è così. Basta Svizzera paese dei puffi !
Angelo Michele Maiorano 1 anno fa su fb
Ci vorrebbe uno sciopero globale: alla fine aumenterebbero pure gli stipendi
Nadia Bordogna Stevanato 1 anno fa su fb
vergognosi !
Catia Probst 1 anno fa su fb
Sempre meglio 👏👏👏
LAMIA 1 anno fa su tio
Bravi continuiamo così! Entriamo in Europa e poi spero che quando avrete ricevuto tante pedate sui denti vi possiate pentire
Galium 1 anno fa su tio
@LAMIA Ma che cosa c'entra l'Europa? Salt è una società svizzera che segue una sua politica, condivisibile o meno. Evitiamo perciò di incolpare sempre gli altri paesi o istituzioni di ogni nostro problema.
Adisa Salihic 1 anno fa su fb
Pessimi!
Edmond Os 1 anno fa su fb
Dritan Se 🤔🤔🤔
miba 1 anno fa su tio
Onestamente non capisco tutta questa indignazione/polemica... Una persona ha la possibilità di guadagnare di più se si impegna personalmente di più invece che vivere di rendita (alias avere il bonus anche se non fa un tubo ma i colleghi/e si impegnano più di lui/lei) ed ha comunque sia un salario minimo garantito di CHF 4'000 mensili... Tra non molto si pretenderà una retribuzione pur non facendo un fico secco! Proprio una splendida mentalità alla quale i media, Blick in primis, danno enorme risalto.....
Max Bartolini 1 anno fa su fb
ah beh......
Pepperos 1 anno fa su tio
Mobilzone già in atto NB questo BV tipologia di contratto. Premia chi vende di più.
Amina Domeniconi 1 anno fa su fb
Ora dove sono quelli che hanno fatto i commenti sull'annuncio per la ricerca del lavoro "...... cercasi collaboratore confederato che mangia maiale ......"?
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Presente. Ma sinceramente non capisco il nesso tra i 2 temi. Se vuole cortesemente spiegarmelo , La ringrazio.
Pepperos 1 anno fa su tio
Personalmente, da quando è diventata Salt È peggiorata! Ben contento di essere bin Sunrise attualmente.
Simone Canepa 1 anno fa su fb
Meritano il fallimento
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Io infatti da salt me ne sono andato.
Michel Nonini 1 anno fa su fb
Beh... se hai scelto di fare il “venditore” devi saper vendere... altrimenti cambi professione...
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Cosa c'entra?
Michel Nonini 1 anno fa su fb
Salt ha semplicemente comunicato che d’ora in poi il bonus sarà legato ai risultati del singolo venditore... semplice...
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Ah, vedendo il tuo profilo ho capito. 😂
Antonello Cevola 1 anno fa su fb
Michel Nonini Pienamente d'accordo con te!!
Massimo Monzani 1 anno fa su fb
Michel Nonini per vendere deve avere dei prodotti che funzionano altrimenti sei un truffatore
Manu Rey 1 anno fa su fb
Michel Nonini tratto dalla sua pagina web: “far credere al tuo interlocutore che hai la soluzione al suo problema.” Questo non è vendere o assistere il cliente, ed è abbastanza vergognoso! Per colpa di queste tecniche la gente non si fida più...
Marilena Decarli 1 anno fa su fb
Perché è ovunque così si deve sempre abbassare la testa? Se tutti i lavoratori fossero uniti magari cambierebbe qualcosa
MoonLight 1 anno fa su tio
Come al solito...leggi il titolo e ti fai una certa idea, ma leggi l'articolo e capisci che la realtà é diversa.
gmogi 1 anno fa su tio
@MoonLight Già
Maurizio Muggianu 1 anno fa su fb
A chi non va bene puo andere altrove
Massimo Monzani 1 anno fa su fb
Maurizio Muggianu peccato che i clienti non lo lascia andare anche se è lei che non rispetta il contratto . Esempio io pago per un piano world e non riesco a ricevere le chiamate in Svizzera in wi fi calling
Maurizio Muggianu 1 anno fa su fb
Massimo Monzani il post parla di dipendenti e non di clienti.
Massimo Monzani 1 anno fa su fb
Maurizio Muggianu si grazie me ne sono accorto . Ma mi pare chiaro che il Modus operandi di SALT sia uguale .”spremi fin che puoi, senza la minima decenza”
Luis Simao 1 anno fa su fb
Gabriel Duarte Ramos
Giacomo Fera 1 anno fa su fb
Ovunque è così... o sta minestra o salti dalla finestra...
Francesco Rizzello 1 anno fa su fb
Pensavano di fare un SALT di qualita
pollicino 1 anno fa su tio
e il sindacato Zittooooo!!!!!!!
Pepperos 1 anno fa su tio
@pollicino Mi dica cosa vuoi fare? Se in Svizzera non esiste una base giuridica...! Possiamo solo chiedere pf......!
pollicino 1 anno fa su tio
@Pepperos appunto…..il sindacato puo' fare assolutamente niente!!! E il licenziato subito rimpiazzato da qualche patrizio di Robasacco.
Sabrina Maffucci 1 anno fa su fb
Non solo li purtroppo sei messo sotto pressione
Gla Jel 1 anno fa su fb
Sabrina Maffucci vero dappertutto ormai...😣, tutto al maggior profitto senza più tenere conto del lato umano. Lo devo dire...uno schifo generalizzato.😡
Massimo Monzani 1 anno fa su fb
Gla Jel sì ma neanche guardano al lato tecnologico
Caterina Palleria Mastria 1 anno fa su fb
Sabrina Maffucci io sono una di quelle che dopo anni di stress devo ringraziarli di essere in terapia farmacologica psichiatra
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 00:16:15 | 91.208.130.87