Keystone
SVIZZERA
18.06.2018 - 19:240

Armi in mano ai civili, la Svizzera è 16esima

Nel nostro Paese su 100 abitanti 28 dispone di un'arma. La classifica è chiaramente capeggiata dagli Stati Uniti con più di un'arma a testa

BERNA - La Svizzera è al sedicesimo posto a livello mondiale per numero di armi nelle mani di civili. È quanto indica uno studio realizzato da Small Arms Survey per il 2017 pubblicato oggi.

In totale nel mondo l'85% delle armi sono nelle mani dei civili, in gran parte privati, ma anche gruppi armati non statali, gang, società di sicurezza private. Il restante 15% si suddivide fra esercito (13%) e forze di sicurezza (2%).

In Svizzera le armi "civili" sono circa 28 ogni 100 abitanti. Negli Stati Uniti sono 120,5, mentre nello Yemen 53. In fondo alla classifica troviamo Indonesia e Giappone con meno di 1.

In dati assoluti, negli Stati Uniti ci sono 393 milioni di armi civili, cinque volte di più che in India. Al terzo posto troviamo la Cina. Seguono Pakistan e Russia.
 
 

Commenti
 
volabas 1 mese fa su tio
la penso esattamente come te, buona giornata
shooter01 1 mese fa su tio
fiero di essere tra le nazioni in cui i civili hanno più diritto di detenere armi. Questa è senz'altro una garanzia di democrazia e rapporto equilibrato tra potere e cittadino. Quello che invece va rivista è la scriteriata politica sinistroide del passaporto a tutti, un'altra delle ragioni per cui sono così contrari al fatto che i cittadini detengano armi. Non si fidano dei loro stessi votanti
Mattiatr 1 mese fa su tio
FIERO DI ESSERE SVIZZERO¶ Siamo al 16° posto fra le nazioni più armate al mondo. Un dato stupefacente. Ma prima di sentenziare, come molti staranno già facendo guardiamo le attività illecite compiute con armi civili e dividiamolo al numero della armi in circolazione. Saremo a capo della classifica con la cifra più bassa.
Monello 1 mese fa su tio
che @@ volenti o nolenti gli svizzeri sono sempre stati dei mercenari ...e l arma e quindi parte integrante del cittadino stesso ( quelli veri però) ...con sta storia delle armi in mani ai cittadini qualcuno sta cominciando a devastarmi i marroni ...le armi fanno parte del popolo svizzero ...il problema non sono le armi ,quanto piu il senso civico che le persone hanno !!
cacos 1 mese fa su tio
@Monello ciao Monello, la penso come te, pero mi vien da pensare a tutti i passaporti svizzeri dati negli ultimi anni, siam sicuri del loro senso civico? qualche dubbio mi viene anche perché non é che un passaporto mi faccia sentire svizzero e fiero di esserlo ricordi i kosovari sul treno (scuola reclute)
cacos 1 mese fa su tio
@Monello ciao Monello, la penso come te, pero mi vien da pensare a tutti i passaporti svizzeri dati negli ultimi anni, siam sicuri del loro senso civico? qualche dubbio mi viene anche perché non é che un passaporto mi faccia sentire svizzero e fiero di esserlo ricordi i ragazzi sul treno (scuola reclute) con bandierone sventolato
beta 1 mese fa su tio
@Monello Concordo ! Per certi pseudo Svizzeri, qualsiasi oggetto atto a ferire é solo una parte di un discorso a loro non gradito . Di Svizzero hanno soltanto un blocchetto di carta con su scritto ... passaporto . Buona giornata .
beta 1 mese fa su tio
@beta Per certi pseudo Svizzeri, qualsiasi oggetto atto a ferire é solo una parte di un discorso a loro non gradito . Di Svizzero hanno soltanto un blocchetto di carta con su scritto ... passaporto .
Equalizer 1 mese fa su tio
Ora la classifica (reale) per i delitti commessi con le armi in mano ai civili, poi vediamo come va il ranking. Il problema è che le statistiche a favore dei detentori non sono mai oneste, specialmente se le fa la Small Arms Survey.
Tags
civili
armi
svizzera
stati
uniti
stati uniti
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-19 17:16:11 | 91.208.130.86