BERNA
11.01.2018 - 15:340

Due volte Natale 2017: raccolti 48'000 pacchi e 210'000 franchi

Le merci saranno distribuite a persone bisognose e istituzioni sociali da fine gennaio a metà febbraio

BERNA - La 21.ma edizione della campagna Due Volte Natale, svoltasi dal 24 dicembre al 6 gennaio, ha raccolto 48'300 doni, di cui 1700 pacchi virtuali e 600 pacchi donati tramite coop@home. Le merci saranno distribuite a persone bisognose e istituzioni sociali da fine gennaio a metà febbraio.

Data la ripartizione dei giorni festivi nel corso della campagna, la raccolta è stata leggermente inferiore rispetto agli anni precedenti, precisa un comunicato odierno della Croce Rossa Svizzera (CRS). Tuttavia, aggiunge la nota, poiché la raccolta è limitata a generi alimentari e prodotti igienici, il contenuto dei pacchi soddisfa interamente i bisogni dei beneficiari.

Da quest'anno le merci donate saranno distribuite solo in Svizzera: «in questo modo ancora più persone rispetto alle edizioni passate potranno beneficiare dei doni raccolti tramite l'iniziativa e ridurre le loro spese», spiega la coordinatrice di "2 x Natale" Dorothee Minder.

D'altro canto sono stati offerti sempre più pacchi virtuali per gli aiuti invernali in Bosnia-Erzegovina, Kirghizistan e Moldavia. Ben 1700 pacchi sono stati acquistati online per un valore totale di 210'000 franchi. La somma servirà ad acquistare sul posto alimenti e prodotti di uso quotidiano per aiutare le persone indigenti. Così si evita il trasporto delle merci su strada attraverso l'Europa, spiega la CRS.
 
 

Tags
pacchi
merci
natale
due volte
due volte natale
volte natale
gennaio
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 05:17:59 | 91.208.130.87