Segnala alla redazione
Deposit
TI.MAMME
18.03.2020 - 17:440

Coronavirus: sintomi lievi per i bambini, ma il 6% si ammala gravemente

Lo studio è stato pubblicato su Pediatrics

PECHINO - I bambini colpiti da Covid-19 tendono a presentare sintomi più lievi rispetto agli adulti, ma il 6% dei bambini - specie i neonati e quelli in età prescolare - si ammala gravemente, con seri problemi respiratori.

Pubblicato su Pediatrics e coordinato da Shilu Tong, del centro medico pediatrico di Shanghai, lo studio - il più ampio mai condotto finora su 2143 minori - mostra inoltre che per metà dei piccoli contagiati l'infezione è lieve con sintomi che comprendono febbre, tosse, affaticamento, congestione delle vie respiratorie, nausea e diarrea, mentre più di un bambino su tre (il 39%) ha una malattia più grave che presenta anche polmonite e problemi polmonari ma senza segni di difficoltà respiratorie.

Lo studio cinese ha evidenziato che del 6% dei bambini che hanno sviluppato il covid-19 in forma grave (in tutto 125 bambini nel campione esaminato), 13 sono risultati "critici", ovvero a rischio di insufficienza respiratoria (e di insufficienza d'organo (alterazione della funzione degli organi). Gli altri sono stati classificati come "gravi" perché hanno avuto seri problemi respiratori.

«I bambini di tutte le età sembrano suscettibili al COVID-19 - conclude Tong - senza significative differenze di genere. Sebbene le manifestazioni cliniche del COVID-19 nei bambini siano generalmente meno gravi che quelle dei pazienti adulti, i bimbi più piccoli, in particolare i neonati, sono vulnerabili all'infezione».
 
 

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-03 20:24:47 | 91.208.130.87