Bang ShowBiz
ITALIA
17.08.2019 - 14:530

I Pooh non si riuniranno

Roby Facchinetti: «La storia dei Pooh si è definitivamente conclusa nel 2016 e da allora ognuno di noi ha scelto la propria strada»

ROMA - Roby Facchinetti ha smentito categoricamente i rumor circolati ultimamente secondo cui i Pooh avrebbero deciso di riunirsi e organizzare un nuovo tour. «Ieri un giornale ha scritto della prossima uscita di un nuovo Musical firmato dai Pooh, e come spesso accade in questi casi molte altre testate, specie sul web, hanno ripreso l'articolo travisandone forse i contenuti. Quello su cui io e Stefano stiamo lavorando da anni è un grande progetto e in merito vi rimando al comunicato stampa che allego e abbiamo emesso proprio per correttezza verso di voi. La storia dei Pooh, come ormai tutti sanno, si è definitivamente conclusa nel 2016 e da allora ognuno di noi ha scelto la propria strada camminando per conto proprio», ha fatto sapere il cantante.

Facchinetti ha anche spiegato che per ora la sua collaborazione è esclusivamente con Stefano D'Orazio, anche lui ex componente del noto gruppo musicale italiano.

«Credo che il mio percorso artistico racconti come nel tempo, nelle musiche da me composte, non ultimo Parsifal, mi sia attenuto ad un alto livello qualitativo come fortunatamente mi viene da sempre riconosciuto. Credo altrettanto che tutti conoscano la sensibilità autorale di Stefano, nonché la sua ormai vastissima esperienza nel mettere le parole al servizio del linguaggio del palcoscenico. Questa nuova avventura, con la sua musica e il suo percorso narrativo, potrà evidenziare tutto il valore di cui vi sto parlando», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 03:06:18 | 91.208.130.85