Dreamstime
Distanti ma uniti nel divertimento
SVIZZERA
30.11.2020 - 16:030

Alain Berset: l’inverno avrà luogo in Svizzera!

Un sondaggio dimostra la voglia di sciare in condizioni di sicurezza

In questo momento le stazioni sciistiche svizzere sono molto preoccupate dalle misure sanitarie che le autorità federali potrebbero adottare. I paesi vicini chiedono di chiuderli completamente. E da un'indagine su larga scala emerge che attualmente sono meno gli svizzeri che pianificano le vacanze sulla neve rispetto agli anni precedenti. Inoltre, chi ha il coraggio di uscire sulle piste ha determinate condizioni di sicurezza sanitaria. Le singole regioni invernali affrontano questo problema in modo molto diverso.

La situazione del coronavirus in Svizzera è migliorata e le temperature sono scese sotto il punto di congelamento. Ciononostante, la voglia di divertirsi sulle piste da sci da parte del popolo svizzero è rimasta muta. Il 63% dei 2’818 partecipanti ad un sondaggio commissionato dall'industria degli sport invernali e dagli impianti di risalita vuole andare a sciare quest'inverno. Il 24% è ancora indeciso e il 13% è contrario alle vacanze sulla neve. E questo nonostante il fatto che quasi la metà di questo stesso gruppo abbia trascorso le vacanze invernali l'anno scorso.

È vero che più di un terzo degli intervistati dichiara di voler salire sul carro indipendentemente dalla pandemia. Ma quasi altrettanti lo fanno dipendere dalle misure di protezione adottate da una destinazione invernale. Per Matthias In-Albon, responsabile degli impianti di Gstaad e co-iniziatore dell'indagine, non vi è quindi alcun dubbio che i concetti di protezione giuridica debbano essere applicati in modo estremamente rigoroso. «E se necessario, dovrebbero essere adottate ulteriori misure volontarie». È vero che il consigliere federale Berset ha recentemente annunciato ai media che l'inverno avrà luogo in Svizzera. «Questo è un segno, ma non un lasciapassare», dice In-Albon alla Sonntagszeitung.

 

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch 
Link utile: www.viaggirossetti.ch 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-23 12:28:47 | 91.208.130.86