mobile report Segnala alla redazione
LUGANO
11.11.2018 - 19:380

Promuoversi con i video oggi è più efficace: arriva la rivoluzione Facebook Premiere!

La nuova funzionalità del noto social media unisce l'efficacia delle dirette, i vantaggi tecnici della programmazione e la possibilità di attirare pubblico, realizzando un vero e proprio video-evento

 

C'è chi reagisce con curiosità ed entusiasmo, all'arrivo di una notifica che la segnala, e chi invece la accoglie con noia e rassegnazione. Si possono avere opinioni personali e discordanti sulle dirette Facebook: molti le adorano, qualcuno le detesta, altri le vorrebbero diverse. Tutti, però, dobbiamo fermarci davanti ai numeri, oggettivi e inconfutabili, che rappresentano un fatto: i live sono autentica manna per ogni strategia di social media marketing. La stragrande maggioranza degli utenti (l’82%) preferisce un video in diretta, da parte di un brand, rispetto a un classico post. Non solo: Facebook favorisce la distribuzione di questo tipo di contenuti, che hanno una copertura 10 volte superiore rispetto ai link di YouTube. Non basta? I video in diretta generano in media 6 volte più coinvolgimento (azioni dirette, da parte degli utenti di Facebook) rispetto ai video non in diretta caricati su Facebook.

Fantastico, tutti allora dovrebbero investire in produzioni live su Facebook. Già, ma non è così semplice. Chi ha provato a farne (in modo professionale, le dirette traballanti e sgranate sui nostri profili personali non contano!) sa a quali difficoltà si vada incontro. Tutto deve essere perfetto, e deve esserlo in quel preciso momento. Non c’è un “secondo ciak” e non tutti siamo pronti, allenati e preparati a gestire l’ansia da diretta.

Di tutto questo, Facebook è perfettamente consapevole, e il suo intento è incoraggiare la produzione di contenuti video sulla propria piattaforma. Da qui, l’idea di realizzare Facebook Premiere, un nuovo strumento attraverso il quale l'azienda di Mark Zuckerberg mescolerà le caratteristiche dei video in diretta con quelle dei pre-registrati, aggiungendo nuove caratteristiche che promettono di fare di questo nuovo mezzo di trasmissione un grande successo. Lo anticipiamo: Facebook Premiere significa avere tutto ciò che si ha a disposizione con una diretta in tempo reale, nell'ambito di una registrazione video. L’aspetto è molto simile a quello di una classica trasmissione live, con la differenza che in alto a sinistra non ci sarà il tag “live”, sostituito da quello “premiere”. Disponibile solo per le pagine con almeno 10.000 fan, introduce quindi succose novità.

Premiere metterà a disposizione di chi realizza video un badge che segnalerà i fan più attivi, che solitamente partecipano maggiormente alla discussione con commenti e reaction. I brand potranno così premiarli e garantire loro visibilità, generando, negli altri utenti che assistono ai video, l’ambizione di avere il badge. Sempre con l’obiettivo di avere un maggiore coinvolgimento da parte degli utenti, ecco un'altra novità introdotta da Facebook Premiere: sondaggi video in diretta, che consentiranno agli spettatori di rispondere a una domanda in sovraimpressione, mentre il software raccoglierà le risposte. Anche dal punto di vista dell’advertising, Facebook Premiere promette nuovi e importanti aggiornamenti, offrendo la possibilità di integrare della pubblicità all’interno di questi video.

Qualsiasi video potrà essere pianificato fino a 7 giorni in anticipo. Approvata la pianificazione, Facebook genererà poi un post per permettere al pubblico di esprimere interesse, interagire nei commenti, richiedere un promemoria e condividerlo, aumentandone ulteriormente la copertura nel momento della diretta. Ulteriore teaser: a 3 minuti dall’inizio della trasmissione partirà un conto alla rovescia e, al termine, il video resterà disponibile nella pagina come contenuto on demand.

Cosa cambia tra un video programmato e uno Premiere? Molto. Intanto, programmare un video in modo tradizionale significa che nessuno saprà della sua trasmissione fino a quando non sarà online. Significa anche perdere notifiche, countdown e tutto ciò che Facebook sta mettendo a disposizione di questa nuova funzionalità. Un’occasione troppo ghiotta, per lasciarsela sfuggire.

Sei interessato a rendere la tua strategia di social media più originale e coinvolgente con Facebook Premiere? Contattaci per una CONSULENZA GRATUITA PERSONALIZZATA: valuteremo insieme come puoi sfruttare al meglio, per il tuo business, questa nuova funzionalità.

Articolo a cura di Linkfloyd Sagl, agenzia di marketing e comunicazione in Ticino.

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-14 21:04:04 | 91.208.130.86