A-Club
ULTIME NOTIZIE Health, Fitness & Wellness
Health, Fitness & Wellness
1 gior
Perché allenarsi la mattina fa bene
SAVOSA
2 sett
Come riprendere a fare sport dopo lungo periodo di inattività
SAVOSA
2 sett
Allenamento indoor per il trekking e l’hiking
Scopriamo insieme come preparare al meglio il nostro fisico per le escursioni in montagna
SAVOSA
3 sett
Ritenzione idrica: gli alimenti, gli integratori e i trattamenti per contrastarla
Ritenzione idrica: come contrastarla?
SAVOSA
1 mese
Arriva l’estate, come ottenere gambe toniche e snelle
Avere gambe snelle e scattanti si può, tenendo d'occhio l'alimentazione e dedicando un po' di tempo all’allenamento
SAVOSA
1 mese
Come trovare la motivazione per tornare in palestra
Accetta la nostra sfida “Abbonamento su Misura” e ritrova serenità e motivazione con i Trainer A-CLUB!
SAVOSA
1 mese
Covid, studio: il cloro della piscina potrebbe inattivare il virus in 30 secondi
SAVOSA
1 mese
Ritrova il tuo equilibrio posturale
20 minuti di esercizi posturali per tornare al top!
SAVOSA
2 mesi
Gambe gonfie e pesanti? Cosa possiamo fare?
È un fastidio che colpisce tendenzialmente le donne creando gonfiore ai piedi, alle caviglie, prurito e formicolio.
SAVOSA
2 mesi
Infiammazione ed alimentazione
Scopriamo insieme l’importanza del cibo come farmaco
SAVOSA
2 mesi
Smart working, quali effetti negativi per psiche e fisico
Ogni persona reagisce in modo diverso agli stimoli o stress a cui e sottoposto.
LUGANO
2 mesi
Dolore al gluteo e formicolio alla gamba? Attento alla sindrome del piriforme
È un disturbo che può colpire chiunque, sportivo e non, persona attiva e sedentaria
SAVOSA
3 mesi
La fascite plantare
Un fastidio che colpisce i camminatori, i corridori e alcune categorie di sportivi.
SAVOSA
3 mesi
Divertirsi correndo
La corsa può essere noiosa? Vediamo come renderla piacevole e divertente!
SAVOSA
3 mesi
Correre o camminare? Ecco le differenze
Scopriamo insieme le principali differenze tra la camminata (anche veloce) e la corsa
SAVOSA
3 mesi
Vuoi un corpo più tonico? Prova con gli elastici!
SAVOSA
4 mesi
La salute fisica e mentale ai tempi del COVID
SAVOSA
4 mesi
4 esercizi fondamentali per avere un addome scolpito
SAVOSA
4 mesi
"Dolori da scrivania?" Ecco cosa puoi fare
SAVOSA
4 mesi
Gambe e glutei al Top con metodo AMRAP!
Scopriamo le caratteristiche di un altro dei più classici allenamenti ad alta intensità
SAVOSA
5 mesi
Upper Body Training con il metodo EMOM: Each Minute On Minute
Scopriamo le caratteristiche di uno dei più classici allenamenti ad alta intensità
SAVOSA
5 mesi
Ritrova la tua forma con il workout EMOM
Ecco la nostra seconda proposta di workout per chi di voi vuole osare e mettersi alla prova
SAVOSA
5 mesi
In forma anche a Natale!
Ecco una super routine per tornare subito in forma!
SAVOSA
10.05.2021 - 08:000

La palestra in acqua. Un grande novità per tornare in forma

Scopri gli attrezzi innovativi per l’allenamento muscolare di spalle, braccia, petto e dorso

Parlare di palestra in acqua è possibile? Esiste davvero?
Il mondo dell’acquafitness è in continuo sviluppo e questo permette sia di ampliare le proposte del Club che soddisfare le diverse esigenze della clientela.
Quando si parla di acquafitness solitamente si fa subito riferimento ai corsi di gruppo, diversificati in base agli obiettivi che si vogliono raggiungere: aquagym, acquabike, aquatabata, cardiogym, aquacircuit per citarne alcuni.

Qualsiasi movimento eseguito in acqua, seppur specifico per un determinato distretto muscolare, permette di sviluppare contemporaneamente più muscoli in quanto il corpo, essendo circondato dall’acqua, si muove contro una resistenza continua che deve essere contrastata sia per eseguire il movimento che per stabilizzare il corpo.

Per sviluppare muscoli specifici durante un allenamento in acqua è quindi inevitabile la sinergia di più muscoli. Quanto appena detto è di sicuro un vantaggio ed è il motivo che spinge una grande fetta di clienti a scegliere di seguire attività di gruppo in acqua piuttosto che a “secco”.

Ma come faccio ad allenare in modo specifico una determinata parte del corpo senza continuamente dover contrastare gli spostamenti che inevitabilmente in acqua avvengono quando ci muoviamo? Occorrerebbe avere degli attrezzi fissi in acqua, delle vere e proprie postazioni di lavoro statiche per l’allenamento.
Ora, per lo sviluppo della muscolatura della parte bassa del corpo, quindi gambe e glutei, questi attrezzi esistono già e stiamo parlando dell’“Aqua Bike” e dell’”Aqua treadmill”.

Per la parte superiore del corpo invece?
La soluzione c’è ed ò una proposta innovativa, esclusiva, e senza precedenti proposta dal Centro A-CLUB Fitness & Wellness di Savosa.

Il Centro A-CLUB infatti ha collaborato allo sviluppo di un prodotto unico e rivoluzionario per l’allenamento in acqua denominato PoolGym®, per l’appunto palestra in acqua, che consente di svolgere vere e proprie sessioni di allenamento di diversa intensità adattabili sia alle persone comuni che agli atleti di spessore internazionale e di sviluppare un percorso riabilitativo post traumatico e/o post intervento chirurgico dove le persone necessitano di recuperare le funzionalità motoria.

Gli attrezzi in questione sono chiamati in gergo tecnico “ASM ONE” (Aqua Shoulder Machine One) e “ASM TWO” (Aqua Shoulder Machine Two).
Come si può intuire dal nome nascono per poter eseguire un allenamento che permetta di sviluppare la muscolatura della parte alta del corpo: spalle, braccia, petto e dorso.
Gli attrezzi sono inseriti ad una sbarra fissata al bordo della piscina, creando delle vere e proprie stazioni di allenamento.
La combinazione e la sequenza di come vengono “inseriti” in vasca dipende dalle esigenze del singolo Club, possono infatti essere utilizzate per un allenamento a circuito di gruppo o singolarmente, o ancora per un recupero funzionale post traumatico o post operatorio o infine come allenamento complementare alla preparazione atletica di uno sport anche professionistico.

Con quest’idea A-CLUB si fa promotore del concetto di creare la palestra in acqua all’interno degli spazi acquatici delle piscine. Un’idea innovativa che offre la possibilità agli utenti di un centro fitness di poter usufruire di un’area attrezzata per svolgere allenamenti specifici in acqua mediante attrezzature studiate appositamente per poter eseguire esercizi mirati nel rispetto della biomeccanica muscolare dei distretti coinvolti.

Ma vediamo nello specifico l’utilizzo di questi attrezzi: a cosa servono e come sfruttarli per l’allenamento della muscolatura di braccia, spalle, petto e dorso.

ASM ONE (Aqua Shoulder Machine One)
Simula il movimento della pedalata ma con le braccia, per intenderci è l’attrezzo speculate al TOP in palestra. È dotato di maniglie che si possono impugnare con le mani in posizioni diverse (extra o intra ruotate) variando di conseguenza la posizione del braccio e quindi la muscolatura che viene stimolata con la spinta.
La resistenza è data da delle vere e proprie pale, attaccate ad una ruota posta in verticale, che si aprono di più o di meno (in base alla resistenza che decidiamo di inserire) collegate a dei bracci uniti a loro volta alle impugnature; eseguendo delle spinte le pale girano e l’acqua viene spostata.
L’intensità del movimento è dato dalla velocità del movimento (un movimento veloce garantisce una resistenza maggiore) oppure dal l’impostazione della resistenza (che fa aprire più o meno le pale) da 1 a 4.
È possibile inoltre ruotare l’attrezzo di 45 o 90 gradi per spostare il senso della resistenza e di conseguenza allenare muscoli diversi.
È molto versatile e i movimenti inoltre possono essere eseguiti con i piedi in appoggio oppure in sospensione, per aumentare il grado di difficoltà dell’esercizio.

ASM TWO (Aqua Shoulder Machine Two)
È dotato di maniglie collegate a dei cavi che durante la spinta si spostano facendo girare le palettine attaccate a una piccola ruota che creano la resistenza.
Si può utilizzare stando di fronte, per stimolare maggiormente la parte posteriore della muscolatura, oppure dando la schiena all’attrezzo per potenziare la parte anteriore della parte alta del corpo o lateralmente per stimolare maggiormente la muscolatura addominale.
Le trazioni o le spinte si possono eseguire con un movimento simultaneo delle braccia oppure alternato, o ancora tenendo le braccia tese per tutto il movimento oppure flettendole. Tutto dipende dall’obiettivo voluto dall’esercizio.

Perché allenarsi con la PoolGym®?
Il nostro obiettivo è quello di fornire uno strumento nuovo per il miglioramento della condizione fisica, delle capacità motorie e della salute dell’individuo. Grazie alle nostre attrezzature all’avanguardia PoolGym® proponiamo un allenamento facile ed efficace, pensato sia per coloro che già frequentano palestra e piscina sia per chi è al momento fermo per pigrizia o peggio ancora per problemi fisici. Abbiamo cercato di prendere tutto quello che di buono viene svolto in sala attrezzi per migliorare la condizione muscolare, articolare, respiratoria, cardio circolatoria e lo abbiamo portato in vasca per sfruttare al meglio le caratteristiche dell’ambiente acquatico con tutti i vantaggi che ne scaturiscono. Vantaggi applicabili durante corsi di gruppo e soprattutto durante sedute personalizzate, per tutte quelle persone che cercano un nuovo modo di allenarsi, di migliorarsi nel proprio sport o che si trovano ad avere esigenze di recupero, rieducazione e riabilitazione al movimento. Spesso purtroppo andiamo incontro a problematiche fisiche che ci limitano e apparentemente ci imporrebbero un periodo di riposo forzato, controproducente sotto vari aspetti se protratto nel tempo. Cerchiamo quindi di ridurre al minimo questi periodi di inattività e diamo la giusta priorità a un modo di muoversi che sia funzionale al mantenimento della salute di tutti, dalla persona comune allo sportivo agonista.

Sfruttare al meglio questi strumenti abbinati alla costruzione di un percorso personalizzato ci permetterà di soddisfare le esigenze di chiunque abbia voglia di raggiungere i propri obiettivi con meno rischi rispetto all’attività così detta “a secco”, con più possibilità di allenamento anche in condizioni fisiche precarie e con la certezza di avere un’esperienza totale, avvolti e sostenuti dall’acqua, che useremo a nostro favore alla ricerca delle giuste intensità e sensazioni, solo per un semplice benessere o anche per tornare più forti di prima sul campo gara.

Come sempre per qualsiasi chiarimento e approfondimento restiamo a vostra disposizione, vi invitiamo ad approfittare dell’ingresso prova gratuito per venire a visitare il nostro CLUB e scoprire i nostri servizi, oppure fissate un appuntamento al numero 091 966 13 13 per iniziare il vostro programma PoolGym®.

A cura di Marzia Ferrari
Laureata in Scienze Motorie, Istruttore di Nuoto e Acquafitness presso il Centro A-CLUB, Savosa
Visita la nostra pagina Facebook A-CLUB


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-12 13:07:20 | 91.208.130.89