mobile report Segnala alla redazione
SAVOSA
30.05.2018 - 17:150

Perché fare un allenamento muscolare?

Con l’avanzare dell’età la massa muscolare diminuisce rapidamente, combattiamo questo fenomeno con un allenamento muscolare mirato

 

SAVOSA - Allenamento muscolare? Non è che si debba fare come Arnold Schwarzenegger o Sylvester Stallone, i “forzuti” degli anni 80. I due rappresentano ancora oggi un qualcosa che ha a che fare con l’allenamento muscolare solo in parte: il bodybuilding. Quest’ultimo ha come primo obiettivo il dare forme precise al corpo.
L’allenamento muscolare di cui parliamo, invece, deve essere inteso come una forma di benessere fisico. Come ci si lava i denti per prevenire le carie, si dovrebbe regolarmente rinforzare la muscolatura per evitare difetti di portamento e per poter stare il più a lungo possibile sulle proprie gambe, nel senso letterale del termine. Non si tratta di praticare un culto eccessivo del proprio corpo e sollevare pesi con il volto tirato allo spasimo e prorompendo urla primordiali. Quest’immagine continua a tenere molti lontani dall’allenamento muscolare – a loro svantaggio.

Diminuire il rischio di cadute
Quel che spaventa: dai 25 anni in poi, la massa muscolare continua a diminuire se non si fa attività fisica. I dolori alla schiena, per esempio, sono spesso la conseguenza di una muscolatura debole, poiché tutta la pressione viene trasmessa direttamente alla colonna vertebrale. Chi è debole sulle gambe corre maggiori rischi di cadute, specie in età avanzata.
L’allenamento muscolare previene persino l’osteoporosi, dato che rafforza non solo i muscoli, ma anche le ossa. Anche chi si dedica agli sport di resistenza dovrebbe dare la giusta importanza all’allenamento muscolare. Un maratoneta, ad esempio, che mastica chilometro dopo chilometro senza rafforzare la muscolatura, riduce il suo rendimento e aumenta il rischio di lesioni a causa di carichi muscolari unilaterali.

I benefici indotti dall'allenamento sono molteplici. L’allenamento muscolare con sovraccarichi o a corpo libero non permette solo un accrescimento delle cellule muscolari (ipertrofia), o un loro aumento di numero (iperplasia), ma un migliore rapporto tra percentuale di massa magra e grassa con conseguente diminuzione della probabilità di ingrassare.

Allenarsi con costanza garantisce un rafforzamento generico del corpo, un beneficio posturale, una buona proporzione nelle dimensioni dei vari distretti corporei e una compensazione tra vari squilibri muscolari.
I benefici indotti dall'allenamento con i pesi possono divenire più specifici a seconda del soggetto e apportare benefici a tutti i livello corporei:

• incremento della forza
• aumento della resistenza muscolare
• miglioramento del sistema nervoso
• rafforzamento del tessuto connettivo (tendini e legamenti)
• miglioramento apparato cardiovascolare
• calo della ipertensione
• miglioramento mobilità articolare (attraverso lo stretching)
• miglioramento delle capacità propriocettive e coordinative
• miglioramento della prestazione nello sportivo
• miglioramento dell'aspetto estetico
• Riduzione dell’invecchiamento

Allenarsi 3-4 volte a settimana alternando a giorni di pausa permette di recuperare al meglio dall'allenamento precedente, e quindi di avere una performance ottimale anche nella sessione successiva.
Le componenti di un allenamento devono essere attentamente osservate e armonizzate fra loro all'interno di una sessione di training.
Esistono delle linee guida valide anche per coloro che investono nel workout una quantità di tempo sensibilmente maggiore o minore rispetto alla media, che se correttamente seguite consentono di ottimizzare i risultati di un costante e corretto allenamento, meglio ancora se accompagnato da una sana e corretta alimentazione.

Uno dei fattori più interessanti per chi si avvicina al movimento è scoprire che attraverso l'attività muscolare incrementiamo il consumo calorico. Infatti, grazie all'incremento della massa magra si ottiene un forte stimolo per le attività metaboliche. Avere più tessuto muscolare significa disporre di più tessuti ricettivi di acidi grassi venendo così sostenute meno le cellule adipose indipendentemente dall'età, dalla funzionalità tiroidea e dal livello di attività fisica. Il muscolo, infatti, è un tessuto vivo, in continuo rinnovamento e con richieste metaboliche nettamente superiori rispetto al tessuto adiposo (grasso).

Non ci resta che invitarvi a fare una prova presso il nostro Centro a Savosa e scoprire come alla fine non è così difficile iniziare ad allenarsi! Approfittate della speciale proposta dell’Abbonamento su Misura (solo CHF 4.- al giorno per accedere a tutti i nostri servizi fitness e la durata la decidete voi in base alle vostre esigenze) ed iniziate insieme a noi il vostro percorso di allenamento!

Per ulteriori approfondimenti siamo sempre a vostra disposizione, potete contattarci anche via mail all’indirizzo fitness@a-club.ch, oppure potete fissare direttamente un appuntamento presso la nostra struttura contattando lo 091 966 13 13.

A cura di Marco Alfano
Osteopata D.O., Dottore in Scienze Motorie, Personal Trainer e Istruttore Fitness Centro A-CLUB, Savosa
Visita la nostra pagina Facebook

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 04:44:20 | 91.208.130.87