Archivio Keystone
FRANCIA
11.08.2018 - 08:000

Anziana ubriaca scambia auto della polizia per un taxi

Gli agenti si sono anche offerti di portarla a casa, ma lei non è riuscita a dare il suo indirizzo e li ha pure insultati

RENNES - Una pattuglia della Brigata anticrimine della polizia di Rennes ha avuto una singolare sorpresa nella notte tra martedì e mercoledì. Dopo aver effettuato una perlustrazione i due agenti, al momento di rientrare nell'auto, hanno trovato un'anziana che occupava il sedile posteriore.

La storia è raccontata dal quotidiano regionale Ouest-France: la 74enne era decisamente alticcia e a quanto pare aveva confuso l'auto della polizia per un taxi. Infatti ha chiesto agli agenti di portarla a casa sua. I poliziotti hanno acconsentito e le hanno chiesto il suo indirizzo. Qui l'alcol però ha avuto il sopravvento: la donna non ha saputo fornire le indicazioni e anzi si è messa a insultare i due tutori dell'ordine.

Gli agenti a questo punto hanno deciso di portare l'anziana all'ospedale, dove i medici si sono fatti carico di lei e l'hanno tenuta in osservazione per il resto della notte.

Potrebbe interessarti anche
Tags
auto
polizia
agenti
taxi
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 18:54:56 | 91.208.130.87