Immobili
Veicoli

CINACoronavirus, Xi Jinping invita i funzionari a non esagerare

12.02.20 - 21:20
La tutela della salute dei cittadini deve andare di pari passo con il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sociale ed economico
keystone-sda.ch (Liu Bin)
CINA
12.02.20 - 21:20
Coronavirus, Xi Jinping invita i funzionari a non esagerare
La tutela della salute dei cittadini deve andare di pari passo con il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sociale ed economico

PECHINO - C'è stata una «evoluzione positiva» nella lotta alla diffusione dell'epidemia di coronavirus grazie alle iniziative di contrasto messe in atto in queste settimane.

Lo ha dichiarato il presidente cinese Xi Jinping durante la riunione del Comitato permanente del Politburo, il massimo organismo politico cinese. I risultati sono frutto dei «progressi fatti con fatica da tutte le parti», ha dichiarato Xi secondo quanto riferito dai media locali.

Il presidente ha però rilevato che l'epidemia sta entrando in una fase critica e non c'è spazio per un rilassamento né per credere che il peggio sia passato. In questo il leader cinese concorda con l'Organizzazione mondiale della sanità che ha avvertito che è «troppo presto» per prevedere una data della fine dell'epidemia.

L'organizzazione del Partito comunista è stata invitata a mettere in capo ogni sforzo possibile, pur senza esagerare con le misure che potrebbero rivelarsi dannose per la crescita economica. «Dobbiamo correggere queste reazioni eccessive e le misure estreme, ed evitare un approccio troppo semplificato» come le chiusure degli stabilimenti produttivi o la sospensione delle attività commerciali.

Xi ha ribadito che gli amministratori locali, a ogni livello, devono fare di tutto per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sociale ed economico previsti per il 2020. «È l'ultimo anno per la Cina per raggiungere l'obiettivo di diventare una società completamente benestante» ha dichiarato il presidente. Per farlo il Prodotto interno lordo di quest'anno deve essere il doppio di quello del 2010 e l'obiettivo minimo di crescita deve essere del 5,6%, hanno rilevato alcuni economisti.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO