KEYSTONE/EPA (STR)
ETIOPIA
13.03.2019 - 11:350
Aggiornamento : 17:06

L'analisi delle scatole nere sarà fatta all'estero

Non è ancora chiaro chi si occuperà della procedura riguardante i dati di volo dell'aereo dell'Ethiopian Airlines precipitato domenica

ADDIS ABEBA - Saranno analizzate all'estero le scatole nere del Boeing 737 Max 8 della Ethiopian Airlines precipitato domenica scorsa uccidendo le 157 persone a bordo: lo ha detto il portavoce della compagnia aerea, riporta il New York Times. Non è stato reso noto ancora in quale Paese verranno inviate le scatole nere.

Da parte sua, il Wall Street Journal scrive che l'Etiopia non possiede il know-how e le strutture necessarie per la lettura dei dati contenuti nei congegni.

Canada e Georgia chiudono lo spazio aereo ai Boeing 737 - Il Canada lascia a terra i Boeing 737 Max e chiude loro il suo spazio aereo. Lo annuncia il ministro dei Trasporti canadese. Con la decisione di Ottawa, gli Stati Uniti restano più isolati e sotto pressione: sono infatti uno fra i pochi paesi a consentire ai 737 Max di continuare a volare.

Anche la La Georgia chiude temporaneamente a partire da oggi il proprio spazio aereo ai Boeing 737-8 Max e ai Boeing 737-9 Max per questioni di sicurezza. Lo ha deciso l'Agenzia georgiana per l'Aviazione civile. Il divieto si protrarrà finché non saranno chiare le cause della sciagura aerea avvenuta domenica scorsa in Etiopia.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 21:58:37 | 91.208.130.89