Google Maps
AFGHANISTAN
19.09.2019 - 12:300

«Un drone americano ha ucciso trenta civili»

L'obiettivo avrebbe dovuto essere una postazione dell'Isis, ma secondo i residenti sono stati colpiti dei raccoglitori di frutta secca

KABUL - Sono almeno trenta i civili uccisi da «un attacco lanciato da un drone statunitense» nella provincia afghana di Nangarhar. Lo ha riferito Jawaid Zaman, consigliere presidenziale sugli affari tribali.

L'attacco avrebbe preso di mira una postazione dell'Isis nella zona, ma secondo i residenti ha centrato un campo dove decine di persone stavano raccogliendo frutta secca. Una folla infuriata ha portato 12 corpi nel capoluogo della provincia, Jalalabad. Le forze Usa non hanno ancora commentato la notizia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 12:48:35 | 91.208.130.87