Keystone - Roger Torrent
SPAGNA
06.03.2018 - 11:290
Aggiornamento 11:59

Catalogna: elezione del nuovo presidente il 12 marzo

Il candidato è Jordi Sanchez, indipendentista proposto da Puigdemont tuttora in carcere a Madrid

BARCELLONA - Il presidente del parlamento catalano Roger Torrent ha convocato per lunedì 12 marzo la sessione di investitura del nuovo presidente della Catalogna, durante la quale sarà messa ai voti la candidatura dell'indipendentista Jordi Sanchez, tuttora in carcere a Madrid.

Sanchez, detenuto per presunta 'ribellione' per le manifestazioni di settembre a Barcellona, è stato presentato dalla lista JxCat del presidente deposto Carles Puigdemont, in esilio in Belgio, che ha rinunciato ad essere candidato.

Lo stesso Sanchez ha chiesto al tribunale supremo e alla corte costituzionale spagnoli di essere scarcerato per presentarsi lunedì prossimo al voto di investitura. Sanchez, riferisce l'agenzia di stampa spagnola Efe, ha chiesto un permesso per poter essere davanti al Parlament di Barcellona per presentare ai deputati catalani la propria candidatura e assistere al voto.


 
 

Commenti
 
Tags
presidente
sanchez
catalogna
barcellona
nuovo presidente
marzo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 19:37:10 | 91.208.130.87