BERNA
11.10.2018 - 13:300
Aggiornamento 18:00

L'esercito fa saltare in aria un mulino con 20 chili di esplosivo

L'esplosione controllata faceva parte di un'esercitazione

BERNA - Un vecchio mulino di tre piani è stato fatto saltare in aria dall'esercito svizzero, oggi, grazie all'ausilio di 221 cariche di dinamite.

Con la semplice pressione di un pulsante, circa 20 chili di esplosivo sono stati fatti esplodere in modo controllato alle 11 in punto.

L'edificio appartiene alla cooperativa immobiliare Oberaargau ed è stato fornito all'esercito per scopi di esercitazione.

«La possibilità di far saltare in aria un intero edificio, anche per il personale dell'esercito, non è così comune», ha affermato il portavoce dell'esercito Daniel Reist.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
esercito
aria
mulino
saltare aria
esplosivo
chili
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-19 03:14:29 | 91.208.130.86