Cerca e trova immobili

BERNALo spettometro dell'Universita di Berna va sulla Luna

09.11.23 - 15:19
Lo strumento sarà utilizzato per le analisi delle rocce lunari. La missione è prevista per il 2027.
Università Berna - Collage
Fonte ats
Lo spettometro dell'Universita di Berna va sulla Luna
Lo strumento sarà utilizzato per le analisi delle rocce lunari. La missione è prevista per il 2027.

BERNA - Uno spettrometro di massa dell'Università di Berna andrà sulla Luna nel 2027. Lo ha reso noto oggi l'ateneo, precisando che lo strumento, noto come LIMS (Laser Ablation Ionisation Mass Spectrometer), sarà utilizzato per le analisi delle rocce lunari.

Volerà verso la Luna nell'ambito di un progetto della NASA, l'agenzia spaziale statunitense. L'atterraggio nella regione polare meridionale consentirà al LIMS di effettuare misurazioni stazionarie sul posto come spiegato dal professor Andreas Riedo, il responsabile del progetto nato dal Dipartimento di ricerca spaziale e planetologia dell'Istituto di fisica. «LIMS utilizza un sistema laser pulsato», spiega. «Gli impulsi laser vengono focalizzati attraverso lo strumento e diretti verso un campione scientificamente interessante che vogliamo esaminare».

L'università era già stata coinvolta nella missione lunare Apollo della NASA negli anni '60 con una vela solare. Quando Buzz Aldrin divenne il secondo uomo a scendere dal modulo lunare il 21 luglio 1969, fu il primo a dispiegare questo strumento scientifico, chiamato Solar Wind Composition Experiment (SWC) e sviluppato dai dall'ateneo bernese.
 
 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Tirasass 8 mesi fa su tio
Ah sì, ma allora i Bernesi non sono così "indietro" come si dice
NOTIZIE PIÙ LETTE