Navree Affaire
CANTONE
09.05.2021 - 08:000
Aggiornamento : 10:22

Per i Navree Affaire un esordio al sapore di funk-rock

Il primo album della band nostrana si chiama “Roots” ed è un EP decisamente originale, ascoltare per credere

LUGANO - La musica è passione, ispirazione ma anche duro lavoro in sala prove. Ne sanno qualcosa i nostrani Navree Affaire, band nuova scintillante, che però è al lavoro in sala prove dal... 2016.

Ok, non è così semplice, la realtà ci spiegano i membri fondatori, ovvero il bassista Paolo Gianinazzi e il chitarrista Reto Berra, la formazione che ha portato a casa il suo primo EP nasce all'inizio del 2020. Dopo al batterista Nico Monterosso ecco arrivare il vocalist Giacomo Allocco, e i giochi sono fatti.

Registrato allo Studio Canaa di Losone, ecco qui “Roots” prima fatica della band e che comprende cinque pezzi originali. L'ispirazione è di chiara matrice funkettosa, cavallo fra Red Hot Chili Peppers e i primi Maroon 5 con un occhio strizzato al rock da stadio più mainstream, fra Queen e U2.

Se la ricetta vi garba, non lasciateveli scappare potete ascoltarli col link qui sopra oppure su Spotify, qui sotto.

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 12:08:34 | 91.208.130.85