Segnala alla redazione
foto Press
Vedere con gli occhi di Leonardo.
ITALIA
12.07.2019 - 06:000

“You are Leo”: primo street-tour dedicato a da Vinci

Martedì 16 luglio in programma un’esclusiva presentazione a Locarno

MILANO – In occasione delle celebrazioni per i 500 anni della morte di Leonardo da Vinci (1452-1519) è stato di recente presentato a Milano, in esclusiva mondiale, con “You Are Leo” il primo street-tour tra reale e virtuale dedicato a Leonardo da Vinci nel suo lungo soggiorno milanese.

“You are Leo” è una passeggiata nel centro di Milano e al contempo un viaggio nel tempo, possibile grazie ad avanzate tecnologie immersive che permettono al visitatore di ripercorrere i passi di Leonardo; partendo dal Duomo, camminando poi da Palazzo Reale – l’antica Corte Vecchia dove Leonardo aveva la sua bottega – fino alla Pinacoteca Ambrosiana, per poi proseguire verso Porta Vercellina ed arrivare infine al complesso di Santa Maria delle Grazie.

In seguito ad un’importante ricerca scientifica per una corretta ricostruzione filologica, è stato creato uno street tour tra reale e virtuale che mostra Milano come poteva essere ammirata da Leonardo. Un viaggio turistico reale attraverso la città e virtuale attraverso il tempo: «Leonardo da Vinci ci ha donato i suoi occhi per mostrarci la sua Milano, mettendo le persone al centro di un’esperienza totalmente immersiva nella Milano di allora».

Il tour si svolge a piedi, misura circa un miglio lombardo (1,8 km) e dura circa 1 ora e 30 minuti. Il visitatore vede ricostruirsi e animarsi l’area intorno a sé, mentre le opere d’arte connesse alla narrazione vengono visualizzate e raccontate in ambienti limbo a 360°.

Ciascun partecipante viene munito di un avanzatissimo visore VR, all’interno del quale si attivano le esperienze virtuali. Ad accompagnare il viaggio è sempre un esperto storico dell’arte, che accoglie e guida il visitatore nel percorso e gestisce l’attivazione delle esperienze VR. A quel punto la guida reale cede il posto a quella virtuale, che offre gli occhi di Leonardo per immergersi nei suoi luoghi e vedere ciò che lui stesso vedeva. Lo spettatore diventa Leonardo: “You are Leo”.

Molteplici sono le fonti utilizzate per la ricerca scientifica: da quelle iconografiche alla letteratura sul Rinascimento milanese legata al Ducato di Ludovico il Moro, fino agli ultimi aggiornamenti presentati nella mostra dedicata a Leonardo da Vinci allestita a Palazzo Reale nel 2015. Si è guar- dato all’architettura del Quattrocento ancora visibile a Milano: l’Ospedale Maggiore, il Castello di Porta Giovia, i resti dell’antico Palazzo Ducale, come pure alle miniature di Cristoforo de Predis. Molte anche le fonti scritte, sia contemporanee che successive agli anni del primo soggiorno mi- lanese di Leonardo, nonché le parole stesse di Leonardo sulla sua visione del mondo, della natura, dell’uomo.

L’innovativo progetto “You are Leo” sarà presentato da Martina Regis, in esclusiva ticinese, martedì 16 luglio alle ore 18, presso la sede della Progetti Rossetti in Piazzetta de Capitani 10 (dietro al Municipio della città), nell’ambito dei tradizionali “Aperitivi di viaggio”.

Il progetto rientra nel viaggio “Sulla rotta di Leonardo” che avrà luogo dal 30 agosto al 1 settembre e che comprende la navigazione a bordo di battelli charter sul Lago Maggiore e sul Naviglio Grande, la visita della conca e del museo di Panperdutto, una presentazione delle opere idrauliche di Leonardo, la scoperta di “Your are Leo” e... tante prelibatezze gastronomiche. Seguitemi a bordo!

 

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 23:43:29 | 91.208.130.86