Pixabay.com
Medicina Estetica
14.12.2020 - 12:390

Spazzare via le rughe con la thermoinduzione

Attiva permette di recuperare la giovinezza del tuo viso

Idratare la pelle del viso è assolutamente fondamentale per difenderla dalle rughe e rallentare il processo di invecchiamento. Tuttavia, con l’età, alcuni fenomeni riguardanti il nostro organismo sono pressoché inevitabili: arrivata a un certo punto della sua vita, la tua pelle inizierà a ridurre la produzione di collagene ed elastina, ovvero i due elementi che consentono alla cute di risultare tonica, liscia e giovane.

Al principio la medicina estetica interveniva “riparando i danni” prodotti da questo processo, ovvero utilizzando direttamente sulla pelle sostanze che andassero a sostituire le funzioni di elastina e collagene. Un approccio assai migliore si può ottenere ora con Attiva, il trattamento di thermoinduzione endodermica disponibile alla Medi Jeunesse di Lugano che consente di riavviare del tutto la produzione di collagene e elastina. La thermoinduzione viene utilizzata per rimodellare alcune aree del corpo, sciogliendo il grasso con un flusso di calore controllato. A temperature più basse, però, il calore convogliato sotto pelle dall’ago di Attiva riesce a riavviare il processo di produzione di collagene da parte della cute.

Attiva, infatti, riesce a stimolare il derma ipertrofizzando i fibroblasti avviando un processo che porta ad aumentare la produzione di collagene ed elastina. Il tutto attraverso un procedimento indolore, che non prevede particolari procedure post-intervento, ma che basta per eliminare le rughe in una sola seduta.

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-23 11:31:17 | 91.208.130.87