Pixabay.com
Medicina Estetica
12.08.2020 - 08:000

Attiva, il calore che cancella le rughe

La thermoinduzione endodermica risulta estremamente efficace per ringiovanire il viso

Le rughe sono un inestetismo tra i più temuti, non soltanto dalle donne: sempre più uomini si rivolgono alla medicina estetica per cancellarle e restituire al proprio viso un aspetto giovane. In questo senso, uno dei trattamenti di maggiore successo per cancellare i segni del tempo dal volto di un uomo o di una donna è Attiva, la thermoinduzione endodermica utilizzata anche per eliminare gli accumuli di grasso sottocutaneo da determinate zone del corpo.

L’applicazione di Attiva al viso o al corpo avviene nello stesso modo: la macchina per la thermoinduzione è dotata di trasduttori guidati da una termocamera che sono in grado di colpire un determinato punto della pelle con un getto di calore controllato. Al variare della temperatura, varierà anche il risultato della terapia. Se per eliminare il grasso Attiva dovrà toccare i 70°, per riuscire a cancellare le rughe basta il limite di 50°: a quella temperatura, infatti, Attiva va a stimolare il derma ipertrofizzando i fibroblasti, provocando un aumento della produzione di collagene ed elastina.

Questo processo causa un rassodamento della pelle e un vero e proprio effetto lifting: già al termine della terapia le rughe appariranno meno profonde per distendersi ulteriormente nei giorni successivi. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 16:22:31 | 91.208.130.87